Limiti di velocità sotto i 50 km/h in alcuni tratti della circonvallazione di Castelbuono

Forse ti piacerebbe leggere...

15 Commenti

  1. Vincenzo ha detto:

    Neanche in via san Anna le macchine rispettano il limite di 30 km orari

  2. andamento lento ha detto:

    Solo l’amministrazione con la sua andatura riesce a stare molto al di sotto di quella velocità

  3. Antonio2 ha detto:

    Provare a fare cassa! ☹

  4. Io ha detto:

    Al posto di agevolare pulire i tombini e le strade o di impegnare i vigili in orari di punta tipo uscite da scuole o di giovedì quando c’è il mercato o giornalmente in via Cefalu che c’è sempre lo schifo era più logico e importante mettere il limiti di velocità….

  5. Vergogna ha detto:

    Già è difficile rispettare il limite di 50km/h… ora anche 30 in aperta campagna! A sto punto vado a piedi, voglio proprio vedere chi lo rispetterà questo limite ridicolo.

  6. velocita ha detto:

    Praticamente uno che viene da Geraci e deve andare verso Isnello ci mette piu di 10 min tanto vale che prende per la piazzetta , sicuramente fa prima alla faccia della vivibilita nel centro urbano bohhh amministrazione con il c..lo per terra ,ma comi fu pazzi a darici u voti ,quanni sini vanni tutti a casa !,il solo scopo e fare cassa ,mancu di chistianieddi ca si ni vanno in campagna hnno rispetto!!!

  7. Devil ha detto:

    In via Geraci macchine e motori vanno a tutta velocità e lì sì che siamo dentro il paese….autovelox dove sono?! Si sono visti solo per la foto inaugurale con i vigili e poi sono spariti insieme ad essi

  8. Antonio ha detto:

    Ci vuole coraggio a lamentarsi per ogni cosa! e se succede qualche incidente agli incroci poi è colpa dell’amministrazione perchè non mette i limiti e se li mette perchè non si può correre e si perde tempo

  9. plasmon ha detto:

    Antoniuccio qua si parla della non omogeneità di provvedimento

  10. Vincenzo ha detto:

    Rettifilo di buonfornello limite 70 anche li ci sono le vie di accesso

  11. Siamo al limite ha detto:

    MA VERAMENTE ALL’INCROCIO CON PIANO MARCHESE C’E’ IL LIMITE 50.
    Anziché parlare disostruitevi il cervello

  12. TRANSISTOR ha detto:

    IERI ORE 18,00 ho transitato per via Cefalù e via Geraci, con grande disapòpunto mi sono accorto che la SS.286 è diventata a una corsia, macchine posteggiate in doppia fila davanti ai meccanici o ai negozi. Così non va un po di senso civico.

  13. valvola di sfogo ha detto:

    E lì è stato il guaio. Se tu invece fossi arrivato fino al bivio san guglielmo avresti potuto godere di una splendida strada a tre corsie. Di parcheggi.

  14. Totò_lo_zoppo ha detto:

    Ieri ero “e chiani monaci” ed ho preso dalla circovallazione. Ho subito incontrato un cartello che impone il limite di 30 km/h ! Il limite finisce al bivio di “cucuzzuni” (dove diventa 50km/h). Devo dire, e vi invito a farlo, che andare in discesa senza superare il limite ha necessitato che mettessi la seconda!! In alternativa avrei dovuto tenere i freni premuti tutto il tempo. E’ RIDICOLO!!!… posso anche concepire 50 km/h ma 30 no! A questo punto il limite di velocità dentro il centro abitato dobvrebbe essere 5 km/h !?! A castelbuono, visto che le cose non si sanno fare, si va avanti a tentavivi…

  15. Alberto ha detto:

    Invece di permettere ai vigili di girare nella macchina a 3 a 3 perché non li dividete nei punti critici di Castelbuono e vedete come tutto torna alla normalità…….ma dico io questo è modo di lavorare?

COMMENTA

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.