M5S Castelbuono: l’andamento della raccolta differenziata dal 2005 al 2013 è pura propaganda

4 Commenti

  1. Sei stelle ha detto:

    Ma voi con il Prof. Mazzola (Difesa peppinelliana), siete stati compagni di scuola o cosa? Perché suona strana tutta questa confidenza o si tratta di irriverenza? Capisco che ormai siete non alla frutta neanche al dessert ma al caffè politicamente, state implodendo e cercate di fare notizia criticando tutto e tutti, ma credo che una figura come quella del prof. Giuseppe Mazzola, non meriti di essere tirata per la giacchetta come avete fatto voi!!!

  2. Polvere di stelle ha detto:

    Non sono stati compagni di scuola, sono colleghi di scuola. Visto come scrivono. Un italiano in purezza che farebbe commuovere anche Mario Cicero. Sarebbe però interessante sapere due cose:
    1) Se questo componimento, alla stregua di quello a firma Di Donato, sia da intendersi come frutto della spremitura collettiva delle meningi di tutto lo stato maggiore degli ortotteri (i grilli, insomma) o gemma sbocciata da qualche solitaria penna;
    2) Se il raggruppamento pentastellare allo stato dell’arte debba considerarsi come facente parte della galassia (con le stelle ben più luminose) costituita da tutte le forme più o meno organizzate che si oppongono all’abominevole Tumminello.
    Se non altro per capire se i piddini (che poi alle elezioni votano SEL), dopo i pluriennali sprezzanti turpiloqui (non nell’aulico significato capuaniano, ma in senso letterale) rivolti ai grilli, intendono accoglierli nella grande casa comune del minestrone anti Tumminellone.
    Il buon minestrone antiTumminellone a chilometro zero da oggi in tutte le mense scolastiche. Così sappiamo cosa mangiano i nostri bambini.

  3. Guy Fawkes ha detto:

    Vedete cari miei commentatori (o per meglio dire anche, voi difensori della causa del vostro sindaco castelbuonese, vi definisco così per non tirare anch’io la giacchetta a qualcuno) effettivamente in qualità di accademici della Crusca non si può eccepire del vostro giudizio.

    Ma voi come noto, non siete interessati al senso del messaggio, ma esclusivamente ad attaccare chi pone una critica (giusta o meno non so poiché non conosco a fondo le vicende interessate). E se il gruppo di attivisti di lì è coerente, credo che in realtà ragionino sulle problematiche e i fatti, e non sulla loro origine politica.

    Inoltre personalmente perdono loro l’inesperienza poiché in realtà se sono attivisti, sono possibilmente cittadini e non “professionisti della politica”.

    Ma voi siete qui (e magari voi siete “professionisti della politica”) con l’unico scopo di denigrare a prescindere dal vero! Infondo fate bene a non firmarvi con nome e cognome, perdereste la faccia con persone che solo per passione si informano (bene o male) e provano a interessarsi ai problemi del loro luogo di origine.

    P.S. Voi in quanto accademici della Crusca producete il corretto effetto. Fate c…….e!!!

  4. cittadino ha detto:

    io voglio fare un plauso ai cittadini Castelbuonesi che hanno continuato a fare la raccolta differenziata pur sapendo che tutto andava in discarica.
    Ritengo che prima di sapere l’organizzazione dell’ARO di Castelbuono è necessario sapere cosa ha deciso l’ARO regionale
    (differenziata , inceneritore , o altro ) .
    per Castelbuono sarà più difficile e non certo per colpa di Tumminello .
    per quanto riguarda la mensa ,è sicuro che sono arrivati i decreti attuativi ? si dovrebbe commentare il seguente comma
    “All’attuazione delle disposizioni di cui al presente comma si provvede nell’ambito delle risorse umane, strumentali e finanziarie disponibili a legislazione vigente e, comunque, senza nuovi o maggiori oneri per la finanza pubblica.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.