Mamme in rivolta per lo scempio delle Rimembranze

Forse ti piacerebbe leggere...

10 Commenti

  1. Auspicante ha detto:

    Sindaco, per riprendere un ritornello tanto caro a lei, quando era all’opposizione nella trascorsa amministrazione, io “auspico che in uno scatto di rispetto delle istituzioni” si dimetta lei e la sua giunta, e smetta di presentare come successi gli ormai innumerevoli fallimenti.
    La prego, se non vuole farlo per il bene del paese, lo faccia per il suo bene

  2. Alex ha detto:

    Uno scempio……incedibile!!! ci vogliono occhi per guardarlo …..ai bimbi gli viene una caccaramuta sotto il sole….la sera al buio.Ti assicuro…

  3. Toto ha detto:

    Una cosa insensata e senza storia, condivido le preoccupazioni e la riflessione del Dott Allegra e delle mamme. Ma si può cadere cosi in basso, che delusione, che pochezza, ma ce qualcuno che lo consiglia per il bene del paese.

  4. Ipovedenti ha detto:

    La cosa più assurda è che, è stato “pensato” in un’area tutto tranne che pianeggiante! Ma mancu una ‘nchianata si ci putiva dari?!? Bisogna proprio non aver mai visto un bambino giocare e non aver mai visto un vero parco giochi per realizzare una “cosa” del genere!!! Rottamatelo…e prima di fare le cose, se non siete capaci, guardate cosa fanno gli altri dall’altra parte da sciumara.

  5. estratto dal Manifesto del Pd ha detto:

    estratto dal Manifesto del Pd

    “……….Negli occhi di un bambino inseguire un pallone su un campo di calcio che è verde in tutti i disegni dei bambini o nei tanti cortili e nelle piazze debitamente arredate di giochi e circondate da case dalle facciate colorate ed illuminate la sera e/o rincorrersi su una pista per mountain bike in quello che era il Parco delle Rimembranze o più semplicemente con le biciclette su percorsi ciclopedonali a fare compagnia alle tante mamme che fanno jogging nelle ore serali…….”

    Ovviamente ciò che si vede in foto non è quello che vorrebbero vedere gli occhi di un bambino o quelli delle loro mamme.
    Se per di più vale ciò per come afferma l’Assessore Cusimano “se poi tu o altre mamme volete attendere che sia tutto a norma, aspettate prima di portare i vostri figli”…….potremmo anche chiuderlo!

  6. Contadino ha detto:

    Un paese come Castelbuono che ha l’ambizione di essere l’ombelico del mondo ,dimostra sempre di più di essere da terzo mondo.

  7. Coerenza ha detto:

    Uno scempio perfettamente in linea con questa amministrazione, non poteva essere diversamente.

  8. libicodibeirut ha detto:

    Non sono d’accordo con tutte queste critiche.
    Il parco giochi, come il parco delle rimembranze, come la risposta dell’assessore, sono coerenti con l’indirizzo socio culturale dell’amministrazione comunale che è rappresentativa del popolo castelbuonese.
    Così come non mi stupisco che per l’attentato a Beirut si sia solidali con il popolo libico.

    • A Tollo ha detto:

      speriamo che non succeda niente a Pollina perché con gli intellettuali che hanno al loro interno sarebbero capacissimi di esprimere la loro solidarietà all’amico e vicino popolo polinesiano

  9. Lucia ha detto:

    Mi ricordo quando hanno piantato gli alberi, andavo alle elementari. Ci fu una grande festa. Eravamo presenti tutti i bimbi e i ragazzidelle scuole. Carissimo signor sindaco ma perché mortificare un luogo di memoria?!! Ogni albero rappresentava un caduto… Ma perché?!? Spero lei abbia una risposta adeguata e veritiera a questa semplice domanda.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.