Marciante esorta i Sindaci madoniti: “si passi dall’inverno alla primavera”

4 Commenti

  1. Franco Scancarello ha detto:

    Forse è stato il così detto caso del destino, forse Sua Esscellenza Marciante ha sentito la stessa esigenza che abbiamo sentito noi o forse c’è stata LA REGIA DELLO SPIRITO SANTO, come auspichiamo noi fedeli credenti e praticanti, ma l’iniziativa del VESCOVO è coincisa temporalmente con la nascita ( 8 Ottobre 2015 ) della nostra NUOVA ASSOCIAZIONE UNITI PER LE MADONIE..
    Principi, scopi ed obbiettivi della NUOVA ASSOCIAZIONE COMPRENSORIALE sono perfettamente SINERGICI E FUNZIONALI al raggiungimento delle proposte enunciate dal NOSTRO PASTORE in queste dichiarazioni.
    Noi lo invitiamo ad assumere la responsabilità di AUTORITA’ MORALE E LEADER DI UN NUOVO PROTAGONISMO CIVICO, PER IL RILANCIO SOCIOECONOMICO, OCCUPAZIONALE, DEMOCRATICO, MORALE, CIVILE E SOLIDALE NELLA NOSTRA AREA MADONITA.!!!

  2. il mondo ci guarda....e ride! ha detto:

    ma non è possibile
    castelbuono, le madonie sono all’avanguardia
    per servizi
    per cultura
    per lavoro
    per le scuole
    per le strade

    usiamo gli scecchi
    giriamo il mondo
    e facciamo feste e festicciuole ogni weekend
    balliamo, cantiamo e beviamo

    cosa vogliamo di più? un Lucano
    ma pure quello abbiamo visto la similitudine con il sistema riace

    il mondo ci guarda….e ride!

  3. ha cose più importanti da fare.... ha detto:

    Indovina indovinello,
    chi è stato uno dei Sindaci che non ha partecipato a questo incontro??????

    ha cose più importanti da fare….il Vietnam, il mondo, la luna!
    ma non accavaddri o sceccu

    • Street food ha detto:

      … cose piu importanti da fare, vome preparare panini con la milza, panelle e arancine in provincia di Cuneo.
      L’avete eletto per questo, no?
      Ed allora che volete adesso?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.