Migliaia di visitatori in occasione della XI edizione dell’Infiorata di Castelbuono

Forse ti piacerebbe leggere...

6 Commenti

  1. URCA! ha detto:

    Per la precisione centinaia di migliaia di milioni di miliardi di spettatori

  2. Alex ha detto:

    Ma che dice Jonny…li ha contati uno ad uno? Meno molto meno rispetto all’anno scorso.Non c è stata tutta questa affluenza….

  3. il mondo ci guarda ha detto:

    mi aspettavo un post del sindaco cicero, di grande entusiasmo e di complimenti per jhonny
    lo stesso sindaco chhe quando era all’opposizione diceva che queste manifestazioni erano una vergogna perchè era sbagliato il modello di turismo che si voleva fare
    perchè lui se ne intende di turismo e viaggi

  4. sì viaggiare ha detto:

    più di viaggi che di turismo

  5. busbus@libero.it ha detto:

    Io li ho contati 88 bus da 50 posti , il campo di calcio adibito a parcheggio 1000 macchine paganti , i camper circa 500 , più i bus navetta che arrivavano da Cefalù per l’intera giornata , inoltre dalla stazione di Castelbuono 5 treni speciali . Fate il conto .

  6. Jhonny Lagrua ha detto:

    Meno male che nella nostra collettività ci sono questi “illustri” “anonimi” che si rendono “utili” alla nostra comunità nascondendosi dietro falsi nomi e impiegando il proprio tempo dietro una tastiera di un PC a scrivere corbellerie non avendo di meglio da fare e non avendo ne il coraggio di uscire allo scoperto, dichiarando la propria identità, ne tanto meno hanno il coraggio di mettersi in gioco cercando di essere UTILI alla collettività mettendoci la faccia in prima persona. Per la prossima volta, invito questi “inetti” quantomeno a posizionarsi all’ingresso del paese (zona eliporto) in maniera tale da dimostrare quanto valgono tentando di attrarre con la loro bravura i forestieri e di conseguenza a contare tutti coloro che raggiungono il nostro Paese durante la loro “manifestazione”. Almeno cosi vi renderete UTILI a qualcosa, da parte nostra avrete qualche bottiglia d’acqua fresca e frizzante con la quale poter brindare e un pò di supporto psicologico, sempre se siete in grado di organizzare una idonea “postazione” con un tavolo e una sedia. Questo vi aiuterà a mettere la testa fuori dall’ombra in cui vivete e ad intravedere finalmente la luce del sole che vi aiuterà a prendere un pò di colore in quella pallida pelle che tenete nascosta e che vi contraddistingue. Cordiali saluti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.