Organo di revisione contabile collegiale – la scelta del Gruppo Misto

Organo di revisione contabile collegiale – la scelta del Gruppo Misto

Giorno 02.12.2014 il Consiglio Comunale ha approvato con i voti dei gruppi di opposizione, di adottare un Organo di revisione contabile collegiale.

 

Così come discusso durante la conferenza dei capigruppo teniamo a precisare che anche l’indirizzo dell’Amministrazione Comunale era per la votazione di tre membri dell’organo contabile.

 

Considerando che la scelta è prerogativa del Consiglio Comunale, si è deciso di votare per il collegio dei revisori, pur essendoci i pareri tecnici contabili contrari, assumendoci le responsabilità, fermamente convinti di aver scelto la soluzione migliore.

 

Le funzioni dell’organo di revisione contabile sono molteplici e complesse.
L’assistenza e la collaborazione con il Consiglio Comunale e l’ Amministrazione, da parte di un collegio pluralista, darà sicuramente una qualità e un controllo maggiore.

 

Per quanto concerne le indennità precisiamo che le stesse sono fissate dal decreto legge del 2005, abbiamo applicato solamente una riduzione del 10 per cento, perché a nostro parere una maggiore riduzione avrebbe sminuito e declassato la professionalità e l’operato del revisore contabile.

 

Riteniamo che assumersi le proprie responsabilità sia un atto di coraggio, ma soprattutto un atto dovuto per il ruolo che rivestiamo, sempre nell’interesse della collettività, consapevoli che l’attenzione sulla spending review va spostata altrove .

 

I Consiglieri Comunali
Rosario Castiglia
Anna Lisa Cusimano
Annamaria Mazzola
Mauro Piscitello
Giuseppe Pitingaro

Iscriviti per seguire i commenti
Notificami

22 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
22
0
Cosa ne pensi? Commenta!x