PD Castelbuono ai candidati: “dichiarare l’appartenenza al campo progressista”

Forse ti piacerebbe leggere...

7 Commenti

  1. Il sindaco del pd ha detto:

    Il PD, anzi la segreteria, anzi due componenti di essa, che con una politica scellerata hanno distrutto ciò che restava di quel partito a che titolo chiedono qualsiasi cosa? Anche semplicemente che ore sono? Tacete e ritiratevi a vita privata.

  2. Merlo che parla ha detto:

    Complimenti per il vostro totale fallimento, ogni tanto battete un colpo per fare sentire che ci siete, ma per il resto vi siete dimostrati Il NULLA. Una grande delusione per chi ha creduto nel PD sempre.

  3. Cirino pomicino ha detto:

    Vorrei capire a che titolo chiedete a chi oggi in prima persona, in una o nell’Altra lista, ha scelto di mettersi in prima linea per cercare di amministrare il nostro paese che programmi hanno per la comunità, chiedete altresì di dichiararsi “ progressisti “ affinché gli elettori del Pd possano esprimere la loro preferenza per l’una o l’altra coalizione civica.
    Voi, “ il duo “ dovreste semplicemente tacere, siete gli unici in questa tornata elettorale che non hanno il coraggio di dire da che parte stanno, la vostra inconsistenza è il fallimento dello stesso partito che tanto osannate.
    W Castelbuono.
    “ sono partigiano e odio chi non parteggia” direbbe un vostro caro.
    Ma voi, di parteggiare alla luce del sole, avete paura.
    Le cose cambieranno, di certo, anche per voi !

  4. Elettore ha detto:

    Gli elettori al PD Castelbuono: dichiarate per chi votate! (se vi è rimasto un briciolo di pudore e di credibilità)

    • Contadino ha detto:

      Vincenzo mi permetto di dirti francamente che ancora alla tua età non hai ancora deciso quello che devi fare, Svegliati il tempo vola e già sei diventato Adulto .

  5. Iva Zanicchi ha detto:

    È un concorso a premi? Dichiara di essere progressista e vincerai i voti (tanti dicono loro, nessuno penso io) di quello che rimane del PD!!! Accorrete numerosi! Sarebbe stato più dignitoso a mio modesto parere presentare una propria lista e perdere nettamente.

  6. Il gatto e la volpe ha detto:

    La domanda corretta, mio caro e pur caro Capuana, non è chi è progressista tra i candidati sindaci.
    E’ invece cosa c’entriate con i progressisti tu e la tua degna commare che avete mortificato una sezione storica e le persone che sono sicuramente più degne di voi.
    E per giunta, invece del pudore di non dire nulla, avete la sfacciataggine di millantare di poter mettere il becco sul prossimo sindaco.
    E’ proprio vero che saper perdere non è degli inetti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.