PD Castelbuono: “noi non siamo indifferenti nell’esser partigiani”

Forse ti piacerebbe leggere...

10 Commenti

  1. Realista ha detto:

    Pregate di non continuare a perdere consensi, fino a scendere sotto il 4%, per non scomparire completamente dalla scena politica italiana come è già successo con altri partiti di destra, di centro e di sinistra.

  2. Paolo Crepet ha detto:

    Nemmeno l’intera Società Italiana di Psichiatria riuscirebbe ad andar dietro al PD di Castelbuono.

    • Nardo ha detto:

      Caro segretario non h ocapito i lse so di queste dichiarazioni, da elettore del Pd con 20 anni di militanza nella mia città non capisco cosa vuole dire…. E cosa chiede agli altri candidati, le chiedo di spiegare… Serviranno 3 o 4 articoli su questo blog forse, si candidi lei stesso sindacalista progressista

  3. Povero PD ha detto:

    Mi rivolgo agli autori di questo post, a mio parere incomprensibile e vergognoso.
    Mi sembra l’ennesimo, estremo, vano, tentativo di contare senza avere i numeri: far salire sul carro del vincitore delle prossime elezioni comunali, chiunque esso sarà, con un’ammissione di apparentamento con il campo progressista, un PD che non ha più nessuna, nessuna, nessuna, relazione con la base (e nemmeno con il coordinamento), con la razionalità e con la realtà. E lo chiedono solo in virtù di una millantata percentuale di elettori che non esiste, perché hanno rinunciato a loro con la rinuncia ad intervenire nelle prossime elezioni comunali?
    Ma non dovreste porre a voi stessi la domanda circa il fatto che vogliate o meno essere presenti nella vita politica di Castelbuono?
    Ma i vertici provinciali, regionali e nazionali, non dovrebbero sentire il bisogno di commissariare un vertice di sezione allo sbando, autoreferenziale, che di progressista ha solo il feticcio “futura” che il “gatto e la volpe” continuano a sbandierare senza cognizione di causa, così, tanto per cercare di salvare una faccia che è ormai impresentabile?

  4. E guidare a fari spenti nella notte ha detto:

    Quando fu pubblicata la masturbazione mentale dall’avveniristico titolo FUTURA il coordinamento e l’assemblea del PD non ne sapevano niente. Oggi, di quest’altra perla di opaca follia che esce a firma del coordinamento PD, cosa ne sanno i vari componenti? O si deve intendere come un brano del duo Mogol-Battisti?

  5. Reason ha detto:

    Non so chi tu sia e non mi importa. Hai ragione da vendere!

  6. In terapia intensiva ha detto:

    Dopo la batosta alle elezioni amministrative castelbuonesi del 2017 non si sono ancora ripresi.

  7. Qualunquista ha detto:

    Cari
    segreteria e segreterio del pd Castelbuonose, fareste “forse” meglio a lasciare la politica e darvi entrambi all’ippica.

  8. Cetto ha detto:

    Fatti, no pugnette! Gli ex compagni zeta fanno molta chiacchiera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.