“Per salvare una vita non servono superpoteri. Basta una firma”. Castelbuono uno dei primi comuni siciliani in cui si potrà esprimere la volontà di donare organi

Forse ti piacerebbe leggere...

2 Commenti

  1. Stefania Sperandeo ha detto:

    Cosa buona e giusta! Complimenti per l’importante iniziativa.

  2. Giuseppe ha detto:

    Iniziativa veramente degna di nota, che ancora una volta mette in risalto il grande senso di civiltà che contraddistingue noi castelbuonesi dal resto dei siciliani. È duro doverlo ammettere, ma le statistiche parlano chiaro. Sono numeri, non opinioni. Se confrontiamo i dati sulla volontà di donazione del sito del centro nazionale trapianti alla pagina http://trapianti.sanita.it/statistiche/PEdich.asp la differenza tra regioni come l’Emilia Romagna e la Sicilia è abissale. Castelbuono invece no, il nostro Comune aderendo al SIT, dimostra che la sensibilità dei castelbuonesi è diversa da quella del resto dell’isola. Non è per vantarci, ma solo per spronare gli altri a fare come noi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.