Petralia Soprana: automobilisti, attenti all’autovelox

6 Commenti

  1. bart ha detto:

    un modo mascherato per fare soldi

  2. Antonio2 ha detto:

    Sono proprio “commosso” dalla preoccupazione di questo e di altri sindaci che piazzano autovelox nelle strade dei propri comuni.
    INCASSARE SOLDI, questa è vera ragione! Questo sindaco crede ancora che la gente sia così scema da non averlo capirlo. Ma per favore va!

    • :-) ha detto:

      Ciao Antonio2, scusa ma non comprendo il tuo disappunto. In ogni parte di Italia la polizia municipale è preposta, anche con radar o autovelox, al controllo della velocità. Questo garantisce la sicurezza di tutti. E’ il rispetto della legge. Nessuno si lamenta. Mi chiedo perché banalizzare sull’aspetto di incassare i soldi. Lo vedrei piuttosto come un deterrente. Nessuno è obbligato a trasgredire. Il rispetto della legge ad ogni livello è un segnale tangibile di civiltà. Preoccupiamoci , criticando, chi non rispetta la legge e favoriamo, educando, il rispetto e l’applicazione della stessa.

      • Antonio2 ha detto:

        In Italia si lamentano tutti degli autovelox, dei semafori “intelligenti” con telecamera,… piazzati dalle amministrazioni comunali in zone “strategiche” dove si dovrebbe andare relativamente piano e dove è molto facile che l’automobilista possa distrarsi e andare un po’ al di sopra di qualche Km/h rispetto al limite (vedi p.e. il nostro “famoso” bivio per Lascari). Per non parlare, non sarà questo il caso, di tutti i dispositivi truccati con cui le amministrazioni e le ditte installatrici, in diverse parti d’Italia, incassavano soldi in modo truffaldino dagli ignari automobilisti.
        E per finire, è chiaro che uno o più apparecchi autovelox avranno un certo costo di acquisto e che per un piccolo comune come Petralia non sarà di certo irrilevante, viste le casse vuote che dicono di avere tutti i comuni. E chiaro pure che questo costo lo si penserà di ammortizzare al più presto con le prime multe fatte agli automobilisti, dopodiché tutte le multe fatte in seguito costituiranno tutto un guadagno per le casse del comune. Insomma, “un bel investimento”.

        RIBADISCO, NON CI CREDO PER NIENTE CHE LE AMMINISTRAZIONI FACCIANO TUTTO CIO’ PER LA SALVAGUARDIA DEI CITTADINI, CREDO MOLTO DI PIU’ CHE LO FACCIAMO PER LA SALVAGUARDIA DELLE CASSE COMUNALI CHE LANGUONO SEMPRE.

        http://www.autoveloxericorsi.it/1/cervia_autovelox_truccato_4119024.html

        http://www.direttanews.it/2015/05/18/autovelox-per-fare-cassa-indagati-prefetto-e-vice-di-viterbo/

        E si potrebbe continuare ancora per un bel po’.

        • :-) ha detto:

          Il V1 l’ho dato io. Rimane però ancora una possibilità. Quella di pensar bene. Non preoccupati delle intenzioni delle amministrazioni comunali, eleva il tuo pensiero considerando che si tratta di un intervento a tutela dei cittadini. Andreotti diceva che a pensar male spesso ci si indovina. Ma si fà anche peccato. Un caro saluto.

  3. Piero FARINELLA ha detto:

    Bravo Sindaco !!! Diventerai bravissimo se farai rispettare la segnaletica dei parcheggi e far multare anche i parenti e gli amici che posteggiano in disprezzo delle regole con atteggiamento da ……….” me ne frego” !!!
    Mi riferisco soprattutto a quanto succede a Fasanò. Bravo e Grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.