Piazza Parrocchia 1963: Una foto misteriosa

Forse ti piacerebbe leggere...

9 Commenti

  1. Vincenzo Castagna ha detto:

    Quelli che indicate come misteri (sia l'”omino” che la faccia della statua) sono semplicemente degli artefatti causati dalla bassa definizione dell’immagine. In pratica nel processo di “traduzione” di una foto da alta risoluzione a bassa risoluzione (come è avvenuto quando il tizio ha caricato la foto su ebay), i pixel che originariamente componevano l’immagine sono ridotti drasticamente di numero; è come prendere un puzzle da 5000 pezzi e trasformarlo in un puzzle da 100 pezzi: inevitabilmente alcune sfumature di colore si aggregheranno tra di loro in maniera diversa che nel puzzle originale, in maniera che se andiamo a zoomare sul nuovo “puzzle”, troveremo delle strane forme, dette appunto “Artefatti”. Questo è un fenomeno ben conosciuto: controllate http://it.wikipedia.org/wiki/Artefatto_di_compressione .
    E non guardate troppo Giacobbo.

    • CastelbuonoLive ha detto:

      Caro Viscè

      Fermo restando che lo scopo di questo post è puramente ludico,
      però non ti pare strano che la stessa cartolina scannerizzata da un originale su centropolis (http://www.centropoliscastelbuono.com/index.php?view=detail&id=2766&option=com_joomgallery&Itemid=224) abbia gli stessi artefatti?
      e la scomparsa della quarta palma e ancora frutto di un artefatto?
      ciao

      • Vincenzo Castagna ha detto:

        Oltre all’artefatto di compressione, c’è anche il fatto che qualunque particolare, se zoomato può essere “interpretato” in qualsiasi modo. Quello che può sembrare un omino a un occhio, può essere semplicemente un accostarsi di luci e ombre puramente casuale. Se poi io ti dico che ci vedo un omino, inevitabilmente influenzerò quelli a cui lo dico… è un po’ come la lepre o la donna che si possono vedere sulla luna. La quarta palma indubitabilmente non c’era, all’epoca! 🙂

        • Vincenzo Castagna ha detto:

          C’è anche da dire che nella foto del centropolis non si vede un bel niente, data la sua bassa risoluzione! se si potesse scaricare e zoomare sarebbe un altro conto, ma incorreremmo sempre nello stesso problema: una foto presa originariamente con attrezzatura analogica degli anni ’60, quindi con una forte grana, poi acquisita e quindi compressa per metterla su un sito, creerà inevitabilmente degli artefatti. Potrai scambiare delle sfumature per qualsiasi cosa.

  2. Vincenzo Castagna ha detto:

    Ecco, quello della palma a questo punto è davvero un mistero! 🙂

    • Vincenzo Castagna ha detto:

      Ho guardato attentamente la foto del centropolis, zoomando come mi hai detto: si vede benissimo che quelle che sembrano gambe sono semplicemente un vuoto tra i cespugli, e che quella che sembra la testa non è altro che un’ombra tra i cespugli in secondo piano… 😉 il mistero della palma scomparsa comunque resta!

    • Castelbuono-LIVE ha detto:

      Aspetta ancora 5 minuti e nel prossimo post avrai tutte le risposte che cerchi 😉

  3. Peppe ha detto:

    Mi piace questo gioco ma, mi sto scantando!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.