Politica castelbuonese e dibattito pubblico: interviene Lia Romè

Forse ti piacerebbe leggere...

12 Commenti

  1. Nessuna autocritica?? ha detto:

    Se oggi abbiamo sindaco il sig. Cicero è solo colpa di chi come lei ha creato un contenitore ad uso e consumo del sig. Cicero. Facevate riunioni con Piscitello e Annamaria mazzola.
    Le toccherebbe un posto in giunta a lei o chi come lei ha determinato questo risultato elettorale!
    Ha messo insieme tutto e il contrario di tutto con il risultato di non esser credibile agli occhi dei cittadini.
    Nessuna identità, alcun programma.

    • Sara ha detto:

      Il contenitore a mio avviso era stato fatto per lui, non per Lia…che invece và apprezzata per aver avuto il coraggio di sfidarlo. L’unico torto che ha a mio avviso, è di non aver capito, dopo più di 20 anni, chi era lui. Se poi finisce a tarallucci e vino allora sarà un altra storia.

  2. Sara ha detto:

    Premetto che di lei ho un opinione positiva, spero che questa esperienza che le ha dato la possibilità di conoscere tante belle persone le abbia dato altresì la possibilità di capire tante persone che belle non sono….

  3. quella folta dozzina ha detto:

    Finalmente delle dichiarazioni di grandissimo esempio di stile che ne fanno la vincitrice senz’altro morale sui 723 guardiani fanatici della restaurazione del re sulle democratiche primarie.

  4. Sig.ra Lia ha detto:

    Amici di tanti balli pizze e firme su candidature votarono cicero.e qualcuno che lo diceva preso per pazzo o venduto
    Vero sig.ra Lia??

  5. mi scanto ha detto:

    Caeissima Rome’ purtroppo e sacrosanta verita ‘”E invito il primo cittadino a riflettere su commenti del tipo: scrivo in maniera anonima per paura di ritorsioni da parte del Sindaco. Sono accuse gravi che un tempo non ti appartenevano.

    La gente deve sentirsi libera di esprimersi, di lamentarsi, di dire la propria facendolo possibilmente in maniera rispettosa ed elegante. Ma se ciò non avviene pazienza.” il re è con il culo per terra è nervoso ,la gente ha paura .. un si sapi mai siddi avissi aviri bisuogni…..siamo arrivati .

  6. Meglio tardi che mai ha detto:

    Gent.ma Sig.ra Rome’,
    mi complimento per il Suo post e per l’eleganza che da sempre l’ha distinta dai suoi compagni.
    Solo su un punto la devo contraddire, quando scrive: “E invito il primo cittadino a riflettere su commenti del tipo: scrivo in maniera anonima per paura di ritorsioni da parte del Sindaco. Sono accuse gravi che un tempo non ti appartenevano”.
    Qui sbaglia di grosso, mi permetta di dirlo. Gli sono sempre appartenute, ma voi che gli eravate vicini non ve ne accorgevate, non potevate accorgervene o non volevate accorgervene.
    Adesso, da oppositori, vi si sono finalmente aperti gli occhi e avete conosciuto la sua vera indole (meglio tardi che mai).

  7. giovane ha detto:

    La cosa che piu’ salto’ all’occhio e’ stato il comportamento di chi in campagna elettorale era accanto a lei e forse “amico”nella vita, andarsene a brindare con l’attuale sindaco..

    • Amici e guardati ha detto:

      Più di un amico.
      Il più celebre sa benissimo come si sostiene uno e si brinda con un altro. Dieci anni fa brindò con uno sostenne l’altro, stavolta invece disse di sostenere una è brindò con l’altro. Però è coerente perché l’altro è sempre la stessa persona.
      Poi c’è un secondo amichetto che diceva di sostenere Lia e invece brindò con LUI ma neanche questo l’ha fatta franca perché ci sono le foto che lo immortalano nel brindisi.

  8. In verità ha detto:

    In verità lei da assessore designato del candidato norata ha perso le elezioni nel 2012 portando il pd all’opposizione dopo 20 anni di amministrazione
    In verità lei da candidato sindaco arrivando terza ha portato il pd fuori dal consiglio comunale
    In verità quando lei è stata assessore nella giunta cicero non ci siamo accorti della squadra ma solo di lui che magari le prometteva che l’avrebbe candidata a sindaco
    (Allora era buono il sig.cicero)

  9. La verità vi fa male ha detto:

    In verità il PD non è mai stato al governo di questo paese. Di quali venti anni parli?
    In verità il Pd è fuori da tutto in tutta Italia, non solo a castelbuono. A prescindere dalla Romé e dal fatto che in verità anche lei è stata a lungo infatuata del Cicero

  10. Franca tiratrice ha detto:

    le canne al vento stanno al centro polis e la finta satira di potere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.