Polizzi: maestra condannata per avere dato schiaffi ad un alunno

2 Commenti

  1. Pietro ha detto:

    Eppure noi che non avevamo i cellulari che uno sguardo ci intimoriva che una nota ci spaventava che la maestra ci prendeva a tirare d’orecchie e ceffoni alcuni a bacchettate sulle mani, forse siamo cresciuti educati e se tornavi a casa prendevi il resto. Oggi leggiamo queste tristi notizie. Era meglio prima o ora che le scuole sembrano riformatori.

  2. Provaci ancora prof ha detto:

    Diversamente da quanto rappresentato dal ghost writer nell’ormai consueta manfrina colma di cultura fine a se stessa e tardo femminismo di quarta classe, ecco una professoressa in prima linea con baionette per niente spuntate

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.