Presso il Comune di Castelbuono in giacenza le tessere elettorali di 18enni e immigrati

Forse ti piacerebbe leggere...

3 Commenti

  1. Elettore ha detto:

    Scusate, ma non dovrebbe essere l’ufficio a provvedere al recapito presso il domicilio dell’elettore?
    A me, in tempi non molto remoti, la tessera elettorale è stata consegnata e notificata a casa. E’ cambiata la procedura o gli impiegati addetti alle notifiche sono ancora tutti in ferie?
    Infine, credo che non sia lecito considerare un elettore irreperibile senza neppure provare a cercarlo a casa. Chi ha scritto questo avviso (mi auguro non sia un impiegato del comune), sicuramente non conosce le norme e le procedure.

    • Vincenzo ha detto:

      Infatti, il D.P.R. 8 settembre 2000, n. 299 impone che la tessera elettorale venga notificata al domicilio dell’elettore.
      Troppo comodo per il comune dire: vieni a prendertela, altrimenti ti dichiaro irreperibile.
      Troppo comodo ed illegale!
      Chissà chi ha avuto una simile pensata!

  2. utente ha detto:

    ma secondo voi è lecito pubblicare un avviso su questo sito o si dovrebbe pubblicarlo sul sito del comune… e inoltre non si potrebbe mandare a casa degli interessati i vigili o il messo comunale? o sono stanchi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.