Presunte illegittimità nel Consorzio Turistico, a metà 2016 la sentenza del Tribunale sui ricorsi dei soci privati

5 Commenti

  1. Ultimo ha detto:

    Sospendete gli stipendi fino al 2016

  2. Cavallacci ha detto:

    E nel frattempo alcuni si ingrassano di stipendi, viaggi e consulenze e progetti fatti a misura. Tutti a casa.

  3. Giuseppe ha detto:

    I tempi della giustizia italiana li conosciamo tutti. Ma un anno di rinvio appare eccessivo: ci sono di mezzo tanti progetti, alcuni già finanziati, come andrà a finire?
    Comunque confido nella magistratura. Chissà se nel mezzo non salterà fuori qualche altra cosa come i bandi “ad personam” di cui parla “Cavallacci”.
    E gli stipendi già elargiti? Saranno mai rimborsati? Credo proprio di no. Questi sono come l’Araba Fenice, risorgono sempre dalle proprie ceneri pronti a riciclarsi.
    Restiamo in attesa del maggio 2016 sperando per tutti che mi sto sbagliando.

  4. Don Fabrizio ha detto:

    La politica a Castelbuono da oltre un decennio è tutto il contrario di quello che noi chiamiamo politica. E’ dire sempre “noi”, e mai “io”. Non è un mestiere, è un servizio – ma nel senso di “servire”, non di “servirsi” . E’ governare, non comandare. E’ amare il paese e far amare le regole . E’ chiedere scusa quando si sbaglia o si perde . Castelbuono deve essere solo governata…… superando gli steccati deologici , la retorica , il populismo , la faziosità di questo consiglio comunale inconcludente, dove non puo esistere per il bene del paese opposizione e maggioranza1Questo è solo caduta di stile di basso profilo , mai successo che io mi ricordi .

  5. Ultimo ha detto:

    Caduta di stile basso profilo, che volete dopo un po’ di tempo ci si abitua, ora è dura cambiare….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.