Principio d’incendio anche a Castelbuono, rogo nei pressi del Castello dei Ventimiglia

8 Commenti

  1. asciruccata ha detto:

    L’importante è non togliere le FRASCHE

  2. Antonio2 ha detto:

    Guarda caso in Sicilia non hanno ancora avviato il servizio antincendio stagionale. Sarà stato solo un caso che una serie d’incendi si siano partiti da diversi luoghi proprio ora, tutti assieme e tutti in prossimità dell’arrivo di questo caldo torrido accompagnato dal forte vento di scirocco?
    Prove non ne abbiamo, ma a pensar male spesso ci si indovina perché questi atti criminali avvengono sistematicamente ogni anno. Ogni anno siamo succubi di bestie senza scrupoli.

  3. Francesca ha detto:

    No le frasche non si toccano fanno parte del paesaggio e se poi ci scappa l. Incidente allora se ne toglie un po’ solo per vedere se c’è una macchina… Ma solo perché chi ha avuto l. Incidente lavora al comune….
    solidarietà verso i comuni colpiti dagli incendi

  4. Fly ha detto:

    La colpa è del caldo. Anzi del sindaco. Vai che abbiamo trovato il colpevole.

  5. Claire ha detto:

    W Rosario Crocetta!!!

  6. Maria Teresa ha detto:

    Finiamola di dare la colpa al sindaco di turno. La verità è che siamo circondati da imbecilli e assassini

  7. alex ha detto:

    Da domani o al massimo dopodomani toglieranno le frasche !! cosa scommettiamo ?

  8. pino collesano ha detto:

    la mamma degli stronzi e’ sempre gravida,prova ne è che puntualmente ogni anno in determinati periodi e con particolari condizioni meteorologiche come quelle di ieri avvengono questi disastri,non per autocombustione, ma per un progetto chiaro e specifico, causando danni ad attivita’ commerciali ,mandando in cenere i sacrifici di una vita x mettere su una casa, nella speranza che ogni volta non ci siano vittime,poi se vogliamo cercare responsabilita’ da attribuire al politico di turno è facile,…..certo per tempo debito si possono far pulire le periferie del paese ,ma quello a cui ho assistito ieri sera credetemi mi ha scosso uno scempio cosi non l’avevo mai visto,oltre allo sfregio della natura, vedere piangere uomini e donne nel vedere svanire i sacrifici di una vita…..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.