Promozione: Castelbuonese-Mamertina, pesanti accuse contro i granata che replicano

6 Commenti

  1. roberto ha detto:

    vergogna… vi parate il culo grazie a qualche amico avvocato facendo i “fighi”, ma per favore… e fate pure le pseudominaccie…

  2. la voce bianca ha detto:

    Parlando con cognizione di causa,visto che mi trovavo a Rocca in occasione della partita di andata tra Mamertina e Castelbuonese,ricordo al Sig.Drago(se cosi lo possiamo definire)al Pres. Anastasi e al direttore Vicario i seguenti fatti: 1)distinta scritta in un bar, 2)ingressi al settore ospiti aperti alle 14:45, 3)il loro servizio d’ordine perquisisce le borse alle donne come se si trattava di persone sospettate di terrorismo, 4)hanno pagato perfino i bambini di anni 12, 5)un nostro tesserato,uscito per uno scontro di gioco con la fronte aperta(9 punti di sutura),nessuno di questi signori si è degnato di una semplice chiamata per accertarsi delle condizioni; 6)il Mister del Galati (le immagini lo testimoniano) ha incitato alla continua violenza i propri giocatori(hanno terminato la gara in nove uomini); 7)a fine partita il loro presidente insieme al direttore provocava davanti le forze dell’ordine i centinaia di tifosi al seguito della Castelbuonese. Detto ciò domenica qua a Castelbuono non è stato tolto un capello a nessuno e come si evince dal comunicato nessun tesserato e dirigente della Castelbuonese è stato sanzionato. Scusate se ve ne abbiamo fatti solo sei di gol(vi brucia questo).
    Distinti saluti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.