In quindici anni sulle Madonie sono scomparsi nel silenzio due paesi

2 Commenti

  1. Filippo Botta ha detto:

    Sono d’accordo a mettere a disposizione la mia modesta collaborazione per potere risolvere un problema che è fondamentale per la sopravvivenza del territorio che non è stato sufficientemente garantito dalle amministrazioni politiche che si sono succedute negli ultimi quindici anni

  2. Non c'è che dire ha detto:

    Il dottore Guercio si tranquillizzi. A novembre probabilmente si ricandiderà alla Regione Giuseppe Ferrarelli ex sindaco (si fa per dire) di Gangi e tutti i problemi che affliggono il territorio madonita saranno risolti. Castelbuono certamente darà una grossa mano all’amico Giuseppe. Se la merita. Se l’è meritata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.