Riscontro alla lettera di riflessioni del cittadino Antonio Alessandro sul cine teatro Le Fontanelle

Forse ti piacerebbe leggere...

3 Commenti

  1. Quando parli di cio' che non conosci ha detto:

    Chapeau (o Sciapo’?)!

  2. Utente ha detto:

    Sono convinto che se si potesse ristrutturare il Castello dei Ventimiglia, secondo alcuni, con le nuove esigenze di questo tempo e per via dei costi diventerebbe anch’esso “polifunzionale”.

    Vuoi mettere dover mantenere un vecchio rudere solo per mostrarlo ai turisti e tenergli un museo? Meglio farci dentro un bar e utilizzare la Sala del Principe per i banchetti….. L’hanno già fatto a San Francesco? Non l’avevo mica notato….. :/

  3. ANTONIO ALESSANDRO ha detto:

    Ho letto con grande attenzione e piacere alcuni post in particolare quello del Maestro Enzo Sottile , a cui ho inviato anche il mio sincero apprezzamento e la mia gratitudine come cittadino per la meritoria opera di divulgazione dell’ Arte a Castelbuono; chissà se il comitato e/o i componenti e/o il non meglio generalizzato autore dell’ articolo firmato il Comitato per le fontanelle ha avuto modo di leggerlo , ma non importa , cosi come ho avuto modo di apprezzare la pacatezza del dibattito che si è aperto con gli altri interventi . Sarei Veramente felice se si potesse arrivare ad una soluzione progettuale che accontenti più parti e non una sola di esse . Ho fatto anche ammenda dei rimproveri ricevuti ” dal non meglio generalizzato autore firmatario comitato per le Fontanelle” , cercherò la prossima volta che mi viene la tentazione di fare qualche riflessione, ammesso che ce ne saranno ancora, prima di concordare con lui/lei , le domande e visto che ci sono chiederò pure qualche consiglio su come svolgere il mio lavoro , considerato che nel fervore Giacobino che lo ha pervaso ha trovato il modo di metterci di tutto è di più .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.