RossodiRose della regista Stefania Sperandeo: Al teatro Cicero per un 8 marzo all’insegna di «ferita a morte»

Forse ti piacerebbe leggere...

2 Commenti

  1. Sandro Morici ha detto:

    Tema importante, attualissimo, impegnativo, che “grida vendetta” proprio perchè troppo facilmente sottovalutato , quello che Stefania Sperandeo ha preparato. Siamo sicuri del suo successo perchè conosciamo la sua comprovata sensibilità artistica. Ora la parola al pubblico…

  2. Giuseppe ha detto:

    Grandiosa, Stefania, come sempre.
    Ti auguro tutto il successo che Ti meriti, anche “Oltre Sciumara”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.