Sabato 7 gennaio disposta la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado nel territorio comunale

5 Commenti

  1. Patrizia Russo ha detto:

    Oltre alle facili ‘disposizioni ‘ il sindaco si dovrebbe occupare , dato che la neve si aspettava da tempo , di rendere percorribili tutte le strade sia del paese che delle campagne
    Per quanto mi riguarda , abito ai Pedagni e sono diveramente abile , so che i disabili non sono nelle corde del sindaco , infatti le domeniche, l’estate e ogniqualvolta ci sia una manifestazione con le solite ‘ordinanze ‘ si vietà ai disabili la possibilità di accedere alla piazza e ai luoghi dove si svolgono suddette manifestazioni
    Ora, invece, come abitante di questo paese chiedo che il sindaco che si occupi , magari con un’ordinanza ‘ , di sgombrare le strade delle campagne , almeno quelle !
    O veramente un cittadino diversamente abile è solo un cittadino di serie B ?
    Che vergogna !

  2. Si salvi chi può. ha detto:

    Ho ricordo di un Sindaco che in una situazione meteorologica simile ha mobilitato diversi proprietari di mezzi meccanici al fine di pulire, per quanto possibile, le strade che collegano Castelbuono alle contrade. Ricordo che anche Lui girava , con mezzo appropriato, fra le abitazioni di campagna a verificare i bisogni dei suoi cittadini. Altri tempi!!!

  3. beppepeppepe ha detto:

    RamboCi…c’ero…..sta’ arrivando IL RITORNO

    • Si salvi chi può. ha detto:

      Rambo o no i cittadini in difficoltà si aspettano interventi che alleviano i disagi e non solo chiacchiere telefoniche.

  4. Sindaci senza frontiere ha detto:

    Ah!, che persona, che sindaco tra la gente! Anche le lampadine cambiava e una volta che prese a fuoco una macchina in meno di cinque minuti arrivò lui con l’autobotte. Altri tempi!!!
    Fortunatamente

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.