“Suprauponti”, Tumminello: “Fontanelle, avviata la revoca del finanziamento”

7 Commenti

  1. Ultimo ha detto:

    Demolitelo uno scempio davanti al castello……..

    • Carlo Scarpa ha detto:

      Demolirlo? No!!, qualsiasi manufatto di età oltre i 50 anni, viene considerato bene architettonico L.N. n.1089 del 1939.
      Il mio modeste consiglio che posso dare è quello di integrarlo con
      architettura innovativa moderna, vedi Frank O. Gehry, Renzo Piano, etcc.

      • Charles-Edouard Jeanneret-Gris ha detto:

        ma si integriamolo in una teca vetro acciaio

        e soprattutto, restauriamo quella storica frase apparsa in una sera degli anni che furono…con la margheritina

      • Urbani ha detto:

        Non basta aprire Wikipedia: la 1089 non è in vigore da tanti anni, oggi vige il codice dei beni culturali e del paesaggio (d.lgs 42/04) meglio conosciuto come codice Urbani che già sostituì il decreto 490/99 (testo unico sui beni culturali). La questione è ben diversa e non dipende certamente dagli anni.

  2. Carlo Scarpa ha detto:

    Se mi illumini con quella “storica frase apparsa in una degli anni che furono… con la margheritina”, io posso dare un modesto consiglio su come restaurare tutti i petali allinguati della margheritina.

  3. Carlo Scarpa ha detto:

    La mia encoclopedia preferita è l’Utet, non vado mai a sfogliare pagine di Wikipedia dei Rumors, la normativa citata è frutto di mie conscenze culturali
    La normativa da te citata D.Lgs 42/04 del 22/01/2004 “codice dei beni culturali e del paesaggio” detta nell’art. 1 comma 3-4-5 che sono tenuti a garantire la conservazione dei beni appartenenti al patrimonio culturale. In particolar modo questa si riferisce alla conservazione del Paesaggio
    Per le modalità di intervento su dette opere riconosciute patrimonio culurale, si rimanda a alla L.N. 1089/39.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.