Targa Florio: sabato 7 maggio la prova speciale si concluderà al bivio di contrada Montenero

12 Commenti

  1. Antonio2 ha detto:

    Pollina batte Castelbuono 1-0 e alcuni castelbuonesi son pure felici e fanno i complimenti alla Culotta. La Targa Florio col territorio di Pollina c’entra come i cavoli a merenda. Pollina non ha mai fatto parte di nessuno dei circuiti della Targa Florio, per cui non capisco tutto questo questo entusiasmo della Culotta. Si occupasse di più a fare aggiustare le strade distrutte delle Madonie che a influenzare il percorso delle gare motoristiche che è compito degli organizzatori.

  2. Giuseppe ha detto:

    Se passava da Castelbuono, come nelle prime edizioni della storica Targa Florio o negli anni d’oro del Rally di Sicilia-Targa Florio, avrebbe avuto più senso. Purtroppo dove finisce il buon senso inizia la politica o meglio dove c’entra la politica finisce il buon senso. Ecco quindi che un sindaco deputato, riesce pure a cambiare il corso della storia, anzi, il corso della corsa 🙂

  3. Antonio ha detto:

    Ragazzi prima di parlare e sparare cavolate , dovete bene informarvi .. Questo tipo di gara che rientra in diversi campionati italiani di rally anno dei chilometri prestabiliti evidentemente inserendo castelbuono come prova avrebbero sforato … Ma sicuramente la politica poteva fare qualcosa ma se n’è fregata altamente loro corrono soltanto x i voti … Fate pena!!!

    • Antonio2 ha detto:

      Lo scorso anno la PS Castelbuono-Geraci era stata inserita perfettamente nella 1ª Tappa e col chilometraggio ci rientrava perfettamente. Poi, come sapiamo, non si è potuta fare per via del viadotto Himera…
      Ma se “qualcuno” ha voluto infilarci certe PS, è chiaro tutto sballa.

  4. Pierluigi Lo Verde ha detto:

    ma non siamo “figli” di un unico territorio ? nel 2016 c’è ancora qualche talebano in giro … questo non è campanilismo, è miopia per non dire altro, sembra di rivivere la storia della intestazione dello svincolo autostradale … l’ospedale di Cefalu’ è forse “solo” di Cefalu’ ? e la spiaggia della Valtur o di Santa Maria andrebbero chiuse col filo spinato ai non residenti ? Castelbuono è talmente bella di suo che non merita di essere scioccamente sponsorizzata da Antonio2. Detto questo, viva le Madonie e goditi la corsa

    • Antonio2 ha detto:

      @Pierluigi Lo Verde. Intanto non ho alcuna pretesa di rappresentare le Madonie e nemmeno di volere che tutti la pensino come me. Sto esprimendo liberamente il mio pensiero come lo sta esprimendo liberamente pure lei.

      E cmq, Castelbuono non sarà di certo rappresentata “scioccamente” nemmeno da lei.

      Nessuno sta facendo campanilismo e siamo ben coscienti di essere in un mondo che va, di gran lunga, al di la del “bivio di montenero”. Sto solo dicendo che la Targa Florio non c’entra nulla col territorio di Pollina, ma c’entra storicamente molto con quello di Castelbuono e di Geraci e che qualcuno ha voluto far sentire il suo peso politico proprio nel Centenario anche per dare un po’ di “fumo” negli occhi ai suo “campanile”. Questo qualcuno sì che ha fatto e sta facendo del campanilismo, ma di sicuro non lo sto facendo io o altri di Castelbuono.

      PIUTTOSTO DICA ALLA CULOTTA DI INTERESSARSI A FARE AZIONI DI SOSTANZA COME PER ESEMPIO FARE AGGIUSTARE LE STRADE SGANGHERATE DELLE MADONIE E A FARLE RIPULIRE DALLA STERPAGLIA E DALLA TERRA CHE ORMAI HA INVASO LE CUNETTE ANCHE DELLA STRADA PROVINCIALE 130 DOVE SI TERRA’ LA PS.
      ANZI INVITO IL PUBBLICO A PORTARSI APPRESSO I DECESPUGLIATORI PERCHÉ SOLO COSI’ SI POTRÀ TROVARE UN POSTO A BORDO STRADA PER ASSISTERVI.
      SARA’ ANCHE UN MOMENTO UTILE PER FARE LA PULIZIA CHE NON FA LA PROVINCIA DI PALERMO

  5. Giuseppe Noi ha detto:

    Chi governa Castelbuono non doveva farsi scappare una prova speciale della Targa Florio,purtroppo il loro unico pensiero in questo istante sono le amministrative e le regionali del prossimo anno…

  6. Claire ha detto:

    Castelbuono non ha certo bisogno della Targa Florio ma ben sì di altro…

  7. Antonio2 ha detto:

    Se la mettiamo così, allora vorrei che a Castelbuono tutti avessero un posto di lavoro, che le strade fossero perfette, che la pubblica amministrazione funzionasse a dovere,… E per allargarmi: che ci fosse la pace nel mondo, che non ci fossero più malattie, che la gente non morisse di fame, che non ci fosse più la mafia e la corruzione in Italia,…

    Scusami, ma si parlava di un evento sportivo di svago come come la Targa Florio che comunque, se ben organizzato, per la fama che ha nel mondo, potrebbe attivare intorno a se un volano economico non indifferente per tutti i territori interessati.

  8. marcello ha detto:

    la targa florio storica del 100nario doveva passare nel circuito del 100nario !! Magari Castelbuono-Geraci.

  9. marcello ha detto:

    tutto il resto è noia!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.