Terremoti, sciame sismico nelle Madonie il 19 novembre 2015

Uno sciame sismico ha interessato la provincia di Palermo. La scossa più forte, di magnitudo 3.1, è stata registrata dagli strumenti dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia stamattina alle 10.43 – a una profondità di 35 chilometri – nella zona delle Madonie. I comuni più vicini all’epicentro sono Valledolmo, Caltavuturo e Alia.

Da ieri sera la zona è interessata dal fenomeno, a partire dalle 20.12, con magnitudo 1.7 e, in rapida successione, alle 22.36 (2.3) e alle 22.43. Al momento non sono stati segnalati danni.

(Fonte: PalermoToday.it)

 

Iscriviti per seguire i commenti
Notificami

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Cosa ne pensi? Commenta!x