Tre giovani castelbuonesi arrestati mentre irrigavano una piantagione di cannabis

4 Commenti

  1. Antonio2 ha detto:

    Ammazza che “punizione”! Manco una multa di, che so, 2000-5000-10000 euro.

  2. Pietro Mazzola ha detto:

    Una multa sarebbe un ulteriore danno per i genitori che già vivono pesantemente il problema dei loro figli.

  3. Giuseppe ha detto:

    Meglio la rieducazione, obbligandoli a svolgere dei lavori socialmente utili (naturalmente non retribuiti). Visto che erano bravi con le piante, potrebbero curare il verde pubblico. Magari controllando di tanto in tanto che non piantino cannabis nelle villette comunali, come è successo una volta quando esisteva un’aiuola attorno alla fontana di Piazza Margherita. Chi si ricorda? 🙂

  4. Antonio2 ha detto:

    A 20 anni si è maggiorenni per cui i genitori… Cmq, scontare coi lavori socialmente utili anche le eventuali multe.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.