Turn over alla caserma dei Carabinieri: il Maresciallo Nese a Campofelice, a Castelbuono torna il Maresciallo Pagana

Forse ti piacerebbe leggere...

9 Commenti

  1. mozart ha detto:

    BENTORNATO A CASA MARESCIALLO PAGANA

  2. Francesco Pagana ha detto:

    Grazie Mozart

  3. Gioacchino ha detto:

    Ritornano i carabinieri fra la gente

  4. Vincenzo ha detto:

    Caro maresciallo Pagana lei mi ha mentenuto la promessa che ritornava.

    Ben tornato a casa!

    Dispiace anche Nese che ci lascia e che ha fatto un ottimo lavoro sulla nostra comunità.
    Sarebbe bello vedervi insieme.

    Un buon lavoro entrambi.
    Vincenzo Campo

  5. Alex ha detto:

    Grande maresciallo… bentornato…

  6. Angelo ha detto:

    Torna in Paese un Carabiniere, un servitore dello stato, un uomo capace di rapportarsi con i cittadini è saper essere colui su cui poter contare. L’Arma dei Carabinieri è l’istituzione che da sempre è vicina alla gente ed il Maresciallo Pagana sicuramente è un suo degno rappresentante. Auguri

  7. Cittadino ha detto:

    Il comandante di una stazione dei carabinieri deve essere in prima istanza colui che fa rispettare la legge senza se e senza ma. Ritengo però che debba anche essere un uomo tra la gente, di cui la gente si fida, a cui affida le proprie preoccupazioni e a cui chiede sicurezza. Il luogotenente Pagana ha dimostrato nel tempo di saper incarnare entrambi gli aspetti con esemplare equilibrio e nel rispetto del proprio ruolo di militare che fa il suo mestiere. Bentornato e buon lavoro, Castelbuono l’aspettava.

  8. Augusto Cesare ha detto:

    Faccio un sunto di quella che è stata la sua esperienza a Cefalù. Persona che ricopre il suo ruolo con abnegazione, empatia e grande passione nel lavoro delicato che svolge. Tra i pregi dell’allora Maresciallo Francesco Pagana il dialogo con la gente comune è stato da lui il preferito. Personalmente esprimo grande ringraziamento per il rispetto, del dolore altrui,, che non è poca cosa e principalmente non è da tutti. Grazie per il particolare ricordo che ci lega con lei. Sappi che lo sarà per sempre. Auguri ancora per il doppio obiettivo raggiunto. Ad Maiora semper caro luogotenente Francesco Pagana amico suo per sempre. Cesare Augusto

  9. Giuseppe ha detto:

    La Stazione dei Carabinieri di Castelbuono ha sempre avuto la fortuna di avere dei bravissimi comandanti. Come si possono dimenticare persone come i vari Princiotta, Currenti e tanti altri? Sicuramente il Luogotenente Pagana resterà nella storia di Castelbuono come tanti suoi predecessori (anzi già lo è) e tutta la comunità castelbuonese lo accoglie nuovamente a braccia aperte come un suo figlio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.