Una squadra di volontari A.V.Y Castelbuono a lavoro per risolvere alcune criticità inerenti la viabilità stradale

4 Commenti

  1. andrea ha detto:

    Faccio presente all’Amministrazione, ai Vigili Urbani e a voi Volontari, che diversi punti di ingresso delle acque piovane nella fognatura, sono ostruiti arbitrariamente da grade saldate in ferro, ritengo che in un stato di allerta meteo come quello di questi giorni, sia assolutamente indispensabile che vengano rimosse e mai più installate.

    • utente ha detto:

      le grade in ferro sono installate per fare in modo che i detriti più grandi rimangano fuori dalla fognatura perchè se si infilassero all’interno delle tubazioni interrate potrebbero determinarne l’ostruzione con aggravi si spese per il rispristino non indifferenti. Rimanendo invece fuori, all’imbocco, si possono facilmente rimuovere. Che poi anche la pulizia delle parti a vista e quindi degli imbocchi non venga effettuata è un’altra storia.
      A proposito poi delle immagini di ieri mi sembra che le acque meteoriche arrivino alla strada dal terreno sovrastante da più parti, incontrollatamente e senza un percorso preciso, segno ciòè che gli embrici di terra (rasole) non erano stati ripuliti o ancor peggio realizzati.

  2. Ultimo ha detto:

    La reggimentali onde delle acque spetta in primis al proprietario del fondo che dovrebbe provvedere a creare canali di scolo adeguati e convogliare le acque superficiali, verso le linee di deflusso. In questo caso i propinar i sono passibili di multa

  3. andrea ha detto:

    Per precisare, io mi riferivo alle grade in ferro presenti nel centro storico e non nelle campagne.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.