Uniti per Castelbuono: “Tumminello ci impedisce di fare il comizio. Ha paura della verità?”

9 Commenti

  1. Giuseppe ha detto:

    Il Sindaco negando l’autorizzazione ha seguito semplicemente la legge. Rispettare le norme è qualcosa che vi lascia stupiti?

  2. Uniti per se Stessi ha detto:

    Mi chiedo ancora perché non salite direttamente sul palco durante un comizio di una delle forze politiche che avete deciso di sostenere. Così avrete lo spazio per chiarire la vostra posizione. Poi sarà la cittadinanza a farsi un idea

  3. Giulio Cesare ha detto:

    Mi stupisco caro Polizzotto che lei da uomo di legge vuole trasgredire le regole

  4. Clamoroso al Cibali ha detto:

    Dopo lo scruscio che ha fatto il primo comunicato
    Dopo il terremoto politico seguito al secondo comunicato (le due lettere incollate)
    ora si cercava uno tsunami con il comizio.
    Dai, che ora ve lo dà Mario lo spazio e così potrete parlare e deliziare.
    E dopo essere riusciti a risollevare Tumminello con la vostra fuoriuscita (non era facile ma ce l’avete fatta alla grande) riuscirete a mettere nei guai pure la formazione di Mario Cicero.
    Fatali!

  5. ANTANI ha detto:

    E continuano a piagnucolare… il vostro progetto é fallito, ci vuole rassegnazione… Certamente essere scaricati non sarà cosa piacevole, ma chiedetevi il perché cio é successo.

  6. Franci ha detto:

    Sorriso a tale affermazione …le norme devono essere rispettate . Se volete comiziare fatelo attraverso i candidati a sindaco . Nessuno ci ha dato la possibilità perché non avete nessuna Valenza politica. Il vostro movimento politico equivale a zero .. Leggete Bertoldo sullo storico periodo o le Madonie …e fateve una ragione .

  7. Ivano Guarcello ha detto:

    Dura Lex sed Lex

  8. Controllo esterno ha detto:

    Un fatto è certo chi di spada ferisce di spada perisce. Non si possono cercare i candidati sindaco rompendo le altre aggregazioni una prima una seconda una terza volta. Polizzotto poteva ricandidarsi ma non avendolo fatto ora perché deve rompere ancora? Ci sono considerazioni che hanno il loro tempo. Oggi si può parlare dei candidati e dei loro programmi. Ma non si rende conto che questo atteggiamento non paga e non pagherà in futuro ? Il mondo non è finito e gli anni passano e ci si può organizzare in tempo. Un passo indietro è meglio di continuare ad offendere!!!

  9. lucas45 ha detto:

    Se volete salite sul palco… fatelo con MARIO CICERO visto che lo sostenete.. avrete così tutto lo spazio necessario. Caro avvocato, le regole vanno rispettate… ma ancora una volta intende trasgredirle! A disposizione per affrirle una bella limonata…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.