Vincenzo Lo Cicero lascia Svolta Popolare

7 Commenti

  1. velvet ha detto:

    Incominciamo bene!!!!!!!!!

  2. Sodinonconoscere ha detto:

    Ma chi è?? Visto il clima elettorale, la nascita di partiti/partitelli e candidati che vengon fuori ‘come i funci’, sarebbe anche auspicabile una breve presentazione delle compagini e quindi degli elementi che ne fanno parte. Non siamo milioni in paese, ma le persone non possono conoscere tutti. Tanto per non trovarsi nella imbarazzante posizione di non conoscere viso e nome di uno che era segretario politico…che poi di politica ancora solo il fumo dell’arrustuta di pasquetta (riferito a tutti).

  3. Vincenzo ha detto:

    Vede signor sodinonconoscere, io sono semplicemente un cittadino che ha messo una foto e si è presentato con nome e cognome. Qui chi non sappiamo chi è, mi sa che siamo proprio noi visto che non ha il coraggio di presentarsi con nome e cognome. Sempre più leoni dietro l’anonimato. Poveri noi!

    • sodinonconoscere ha detto:

      Punto Numero 1: Non mi sembra di aver insultato o fatto il ”leone da tastiera” (magari si informi sul termine utilizzato).
      Punto numero 2: Sono in grado di leggere i nomi e guardare foto!!! La mia richiesta era quella di poter sapere qualcosa in più su personaggi come Lei che, per mia mancanza, non sono conosciuti ai molti o alcuni. Mi dispiace che si salti subito sulla sedia per una semplice richiesta di questo tipo.
      Punto numero 3: Comunque sia, l’anonimato in questo sito è solo una scusa per non rispondere. Noto che è giovane, non cada in queste risposte precompilate da chi non vuol rispondere.
      Saluti, Antonio

  4. Vincenzo ha detto:

    Bene, adesso almeno già possiamo dare un nome al misterioso leone da tastiera. Intanto buonasera Antonio, sa l’educazione prima di tutto. Allora mi faccia capire, lei vuole sapere qualcosa su di me, quindi già ho stimolato la sua curiosità. Ottimo. Però vede, io non sono né candidato Sindaco,ne designato assessore, quindi, questa sua richiesta non trova ragione di esistere. La mia, come da facile lettura, voleva soltanto essere una personale spiegazione e ringraziamento ai componenti del movimento in questione. Ora, se lei proprio muore dalla voglia di conoscermi e per evitarle notti insonni, ci possiamo scambiare i nostri contatti e, sempre se le fa piacere, le posso offrire anche un caffè pensi un Po! Così soddisferò tutte le sue curiosità! Stia bene Antonio! Saluti.

    • Antonio ha detto:

      Vedo che Lei continua a male interpretare il significato ”leone da tastiera”, ma non me la prendo. La ringrazio ugualmente per la sua non-risposta e le auguro di continuare la sua politica nella maniera che riterrà opportuna. Comunque sia, la mia richiesta rimane invariata per TUTTE le compagini politiche e TUTTI i partecipanti presenti in campo in questa tornata elettorale. Non ve la prendete, ma facce e nomi oramai non bastano più. Vorrei conoscere anche le competenze di questi volti nuovi (sempre che ce ne siano…di competenze intendo).

  5. Vincenzo ha detto:

    Vede Antonio, io le do ragione fin quando lei chiede di sapere di più sul candidato sindaco, sull’assessore che è un organo di governo ecc. Tuttavia però non credo che abbia colto il significato del mio comunicato. Ad ogni modo, credo che chiedere competenze ad un attivista, ad un componente di un movimento, ecc lascia il tempo che trova. Ma è il suo pensiero, che posso non condividere ma sicuramente rispettare. Saluti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.