Castelbuono: cumuli di rifiuti nel centro abitato. La segnalazione di un lettore

8 Commenti

  1. Giuseppe ha detto:

    Scusi sig. Spallino ma mi preme sottolineare per una corretta comunicazione, che nn sono i vicini della via Garibaldi a depositare i sacchetti davanti la fontana, ma gli addetti alla raccolta, che li prendono e li depositano in un punto X permettere al camioncino di ritirarli successivamente!

  2. rivoluzione ha detto:

    Ha ragione il sig. Giuseppe cmq gli operatori dovrebbero comunicare che la raccolta in quella strada avviene di pomeriggio

  3. Gaff ha detto:

    “Ora va’ sentili i vicini !!
    U’ Fiarn ora fann !!”
    O vuci !

  4. Vicini di via Garibaldi ha detto:

    Gentile Signor Spallino , il suo commento nei riguardi dei suoi vicini di via Garibaldi , merita solo tanta indifferenza !
    Essere presi come una massa di maleducati ed incivili ,senza tra l’altro aver commesso alcuna infrazione (come volevasi dimostrare da Giuseppe) è offensivo e inappropriato.
    Sopratutto ,per gente che vive in questa via, ancor prima che lei ci mettesse piede ,Tutte persone per bene e sopratutto EDUCATE!
    Mi consenta, si preoccupi delle sue di azioni !

  5. Giovanni Spallino Chimento ha detto:

    Piuttosto che attaccare un cittadino di grande levatura morale quale il ragioniere Spallino, mio padre, che si preoccupa del decoro del paese, inviterei gli autoproclamatisi vicini perbene di via Garibaldi di badare meglio ai propri rifiuti. A nessuno farebbe piacere trovare l’accesso alla propria casa colmo di rifiuti maleodoranti.
    Castelbuonesi, svegliatevi e cooperate (un piede nella fossa l’abbiamo/l’avete già).

  6. rivoluzione ha detto:

    secondo me andrebbero rimessi di nuovo i cassonetti sarebbe più caratteristico il centro storico !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  7. Vicini di via Garibaldi ha detto:

    Gentile sig. Giovanni Spallino Chimenti.

    Scusi ma , di quale levatura morale si sta parlando !
    Una persona che accusa ingiustamente di inciviltà ,una ristretta cerchia di persone PERBENE , in modo pubblico e tramite web,
    è moralità oppure qualcos’altro!
    E’ lei Giovanni ,con quale moralità , continua ad invitare gli AUTOPROCLAMATI VICINI PERBENE di via Garibaldi ,a badare meglio ai propri rifiuti, ,Perche’ continua a fingere di non capire , ed accusare i propri vicini ,di incuria! Nessuno si è mai permesso, tanto meno ha il piacere di mettere i rifiuti davanti casa sua !
    E cosa inneggia ai Castelbuonesi a svegliarsi e a cooperare ,scusi ma di cosa sta parlando? Provi a svegliarsi lei!
    Mi creda ,avrebbe notevolmente innalzato l’asticella della moralità, e della stima , nei suoi confronti e di suo padre ,se solo avesse ammesso l’infortunio della Gaff. non sarebbe accaduto nulla !
    anzi avreste dato uno chiaro messaggio di rispetto e correttezza !
    Cosi non è stato, !
    Ha soltanto continuato ad arrampicarsi sugli specchi , facendo un’altra bella figura!

  8. S. Spallino ha detto:

    Carissimi vicini di via Garibaldi, innanzitutto sarebbe opportuno palesarsi con nome e cognome come fatto da me e non nascondersi dietro un nickname.
    Faccio presente che non si tratta assolutamente di una gaffe come sostenete voi, ma di una evidenza, dal momento che abbiamo visto più volte molti vicini depositare il sacco dei propri rifiuti vicino la porta dell’azienda.
    Tengo a sottolineare che con questa segnalazione non si voleva assolutamente offendere le persone perbene, ma mettere in evidenza un malcostume di alcuni vicini.
    Data la segnalazione, credo sia ridicolo focalizzarsi solo sul chi lo ha fatto, il punto più importante della segnalazione, a mio avviso, è il fatto che si fa. E’ sbagliato depositare cumuli di rifiuti davanti le proprietà altrui, è sbagliato pensare che se anche fossero stati gli operatori ecologici sia normale.
    Sono sbagliati i toni di questa conversazione virtuale, è sbagliato da parte vostra fare riferimento alla moralità di chi ha fatto la segnalazione, è sbagliato fare tanta confusione negando l’evidenza di un comportamento assolutamente sgarbato, non decoroso e non consono all’ambiente in cui viviamo.
    Sicuramente a nessuno farebbe piacere ritrovarsi di fianco la propria abitazione il punto di deposito dei rifiuti, sia esso scelto dagli operatori ecologici, cosa a mio avviso grave, sia esso scelto dai vicini, cosa ancor più grave, poichè rappresenterebbe una mancanza assoluta di rispetto.
    Detto ciò vi invito inoltre ad abbassare i toni e a non cercare ulteriori polemiche, dal momento che nessuno voleva farne e che nessuno voleva offendere le persone perbene del vicinato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.