Note, divagazioni e stravaganze toponomastiche – Terza puntata

Forse ti piacerebbe leggere...

2 Commenti

  1. Rosario Polisi ha detto:

    Ancora complimenti anche per gli spassosi riferimenti all’attualità.

  2. Giulio ha detto:

    avi a facci comi na mazza di paraturi si addice anche alla stragrande maggioranza dei politici locali. Ma perchè non creare un percorso turistico per far conoscere, oltre ai luoghi stupendi narrati nella storia, gli antichi mestieri di Castelbuono?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.