Castelbuono: nuovi servizi per i disabili

Forse ti piacerebbe leggere...

2 Commenti

  1. celeste ha detto:

    Finalmente si comincia a lavorare sul serio per il benessere dei cittadini

  2. cittadinof50 ha detto:

    Sicuramente una bella iniziativa ,che ha avuto inizio qualche anno fa .
    desidero avere qualche chiarimento :
    1) visto che è rivolto ad alcune categorie a chi bisogna presentare l’autocertificazione o fotocopia del documento.
    2) la durata del progetto
    3) eventuale costo del servizio
    4) l’accompagnatore alle attività culturali con quale mezzo avviene ? rimarrà sempre con il disabile o si limiterà ad accompagnarlo?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *