Custodia cautelare in carcere per gli autori delle rapine alla BCC di Castellana Sicula

2 Commenti

  1. Ultimo ha detto:

    Questa gente non ha niente da perdere, entra ed esce di galera, che poi sempre arresti domiciliari, diventano no galera, mette i soldi di lato delle rapine, e alla prima occasione, è pronta per farne un altra. Senza pene severe, non si fa paura a nessuno. Povera Italia.

  2. vincenzo ha detto:

    il problema è che questi delinquenti saranno liberi tra pochi giorni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.