Incuria e degrado al parco giochi della Santa Croce, la denuncia della Costituente

Forse ti piacerebbe leggere...

23 Commenti

  1. Mamma Anna ha detto:

    Il ruolo dell’opposizione si capisce ma almeno che si faccia in modo intelligente! Chiarissimo il tentativo di sminuire l’operato dell’amministrazione in un cantiere che sanno tutti essere ancora aperto. Ma l’opposizione non ha anche il dovere di raccontare cosa in questa settimana sta succedendo al parco delle rimembranze per in nostri bambini? Qualcuno di loro ha presenziato alla manifestazione? Chiedo per un amico/a.

    • Servitori ha detto:

      al parco delle rimembranze già ci pensi tu e tutta la truppa, invece sul resto taci tu e tutta la truppa

  2. falla una cosa ha detto:

    Ruolo di controllo? Denuncia? Informazione?
    Quindi è questo che fa la minoranza? Penso che dove non arriva il re, potreste anche sbrazzarvi voi.
    Un’opposizione che si limitava a lamentarsi l’abbiamo già avuta. Scusate, pensavo fosse l’alba di una nuova era.
    Forse è l’alba di un nuovo errore

    • Anche due! ha detto:

      È proprio questo che fa l’opposizione. Non certo “lamentarsi” né “sbrazzarsi” per arrivare “dove non arriva il re” (nomina sunt consequentia rerum?)! E chi amministra (da decenni, ormai) ha il sacrosanto dovere di ascoltare e rispettare la minoranza: è una coscienza critica preziosa per chi ha a cuore il bene del paese. Ma forse è proprio su questo ultimo punto che ci si dovrebbe porre qualche domanda.

  3. La Verità ha detto:

    Denunce non a parole o sui social, come hanno fatto i vostri predecessori, ma in carta bollata ed alla Procura: c’è ne sono decine di reati da denunciare, basta aprire il cervello e non solo gli occhi.

  4. Mariuzzi4Ever ha detto:

    L’ho scritto precedentemente e lo ribadisco! Mariuzzi vi mangerà a colazione!

    P.S. Quanto meno Tumminelllo & Co. ai tempi si misiri pi davanti u stratuni i davanti e puliziari i scarpati! Vuatri ora ca siti opposizioni, mancu chissi! Veri è “parrari è arti leggia”! Come ha detto chi mi ha preceduto “sbrazzativi”!

    • Dentista ha detto:

      A “Mariuzzi” cadranno incisivi, canini, premolari e molari, che l’osso è duro e non è certo per i suoi denti! Gli conviene sterzare fino a quando è in tempo!

  5. Opposizione dura da paura ha detto:

    Si sono sguinzagliate le truppe cammellate? Qua il problema è sempre lo stesso. A Castelbuono non si può parlare più. Scordatevelo. Io ho votato la Costituente e voglio che parlano, che denunciano, che controllano. Altro che. Non li ho votati pi mangiarisi a pizza cu sinnacu

  6. marirnza ha detto:

    Misca comi vi abbruscia. Dobbiamo stare zitti per far fare il comodo suo a chi comanda. Rassegnatevi. Finalmente c’è un’opposizione.

  7. Mediocrità ha detto:

    Dai commenti mi sento di dire che,purtroppo,con tanta mediocrità Castelbuono non ha futuro, non si merita altro che Cicero e company. Ma vi rileggete quando scrivete? Viene da gridare! Svegliatevi! Siete un popolo che dorme pensando di avere u capizzi cunzatu cu Mariuzzi, mischini!

  8. Elettrice ha detto:

    Grazie Costituente, si vede che l’ aria è cambiata. Avanti così. Ognuno svolga il proprio ruolo con onestà: l’amministrazione agisca e dia risposte e la minoranza controlli e se è il caso denunci.

  9. Giorgio ha detto:

    Certo se un parco giochi c’è deve essere curato…mi pare comunque una meschinità attaccarsi a queste cose e non a cose più serie tipo…ripristino rete idrica ca pari u sculapasta…predisposizione invasi per fronteggiare le estati sempre più torride ma solo per fare un esempio…comunque sia Santannuzza acchianavi arria ( per virtù dello Spirito Santo credo perché nessuno lo ha votato vox populi) e questo da molto ma molto fastidio…

    • Matematico ha detto:

      Acchianau perché 1+2 fa tre. Con tre liste era scontato e qualcuno più furbo di tutti ha fatto in modo che le liste fossero appunto tre. Pensateci, scovatelo e mettetelo alla berlina.

    • Benaltrismo anche no! ha detto:

      Gentile Giorgio, il metodo del “benaltrismo” per sviare la discussione è un po’ infantile, permettimi.
      Questo non significa che non ci siano altre questioni ( tranquillo che saranno affrontate!) ma adesso si sta parlando di QUESTO e su questo bisogna argomentare. C’è la segnalazione di una mamma, che la Costituente accoglie e rilancia all’amministrazione, com’è suo dovere fare, in quanto forza di opposizione. Tra l’altro, non è la prima lamentela sullo stato del luogo: proprio su questo blog, a gennaio, credo, è comparsa la lettera-denuncia di una nonna di tre nipotini, residenti in prossimità del parco giochi, che lamentava, oltre il degrado, anche la sordità dell’amministrazione, muta pure di fronte a una pec. Tra i commenti si può trovare una risposta dell’allora sindaco (coincidente con l’attuale …) che promette immediato intervento … e infatti!
      P.S.: Quanto al fatto che sembra che nessuno abbia voglia di dichiarare apertamente di aver votato Cicero, … credo che ci sia abbastanza materiale da turbare i sonni del sindaco!

  10. Giorgio ha detto:

    Mi pare di leggere ad inizio mio commento che se un parco giochi c’è DEVE essere curato…ritengo comunque che a fronte dei tanti problemi da affrontare e risolvere la questione del parco giochi per quanto importante non è prioritaria rispetto al problema acqua o altri…se poi su questo si deve argomentare ‘come lei scrive’ ah beh mi pare di capire molto bene da che parte sta e non per offendere nessuno ma addio libertà di espressione…mi concedo da una lunghissima conversazione che assimilo ad una discussione sul sesso degli angeli!

  11. Il bue e l'asino ha detto:

    Dicevate a Mario Cicero ma anche voi per arroganza e presunzione ve la giocate! In campagna elettorale vi siete posti ad “eletti” ancor prima di esserlo, bene oggi lo siete! Eppure mi pare statw assumendo un atteggiamento di superiorità che non vi porterà da nessuna parte! Quando porterete risultati fattivi e avrete fatto il vostro dovere così come giustamente lo sottolineavate al Sindaco! Purtroppo la gemte spesso non solo è complice ma spesso è involontariamemte succube, ma non sarà il vostro costante puntare il dito dalla vostra presunta elevata e stucchevole moralità a convincerli a cambiare atteggiamento! Anzi paradossalmemte rischiate l’effetto contrario! P.S. Ricordatevi che la gente si stanca presto degli strilloni moralisti! Ad maiora!

    • Stupidite ha detto:

      Se un atteggiamento di superiorità è accogliere le tante lamentele di mamme che non sanno dove portare i propri figli in uno spazio giochi all’aperto e in un paese che viene considerato la perla delle Madonie, andiamo bene!!!!
      Certo, si deve dare un po di tempo all’amministrazione di sempre, ma ricordare che i proclami elettorali vanno mantenuti e sollecitare all’azione,è il ruolo di una buona opposizione. Quanto ad un’analisi errata di superiorità, sorvoliamo… è la studida analisti di chi soffre di complessi di inferiorità. In questo caso, consiglio vivamente di lavorare sulla propria autostima…

    • appaluso ha detto:

      applauso

  12. Santo u Scagliunu ha detto:

    State tranquilli :verrà il momento in cui il Sindaco, che non é il Sindaco voluto dalla maggioranza dei cittadini, si pentirà, di essere stato rieletto.

  13. I zicchi avanzano ha detto:

    Non capisco qual’è il problema…c’è un area in cui dovrebbero andare i nostri bambini a giocare in totale abbandono e, il fatto stesso di farlo notare/attenzionare diventa un’azione meschina?!? Ma veramente dite? Deve essere compito di tutti i cittadini e soprattutto dell’opposizione far notare delle carenze. Se nessuno attenzione niente, soprattutto con questa amministrazione (storicamente attenta solo ai tavulina), al degrado possiamo cominciare a dare del tu!!!

  14. Ugo ha detto:

    Dai commenti mi sembra pure superfluo dire che si ha paura di come la Costituente intenda fare opposizione

  15. Antonio2 ha detto:

    Bene denunciare queste inadempienze dell’amministrazione, ma il 12 giugno si è ancora capito che ad buona parte dei castelbuonesi gli sta bene così. Per cui, probabilmente, anche questa “buona parte” si lamenterà per i prossimi 5 anni delle mancanze di sindaco e assessori, salvo poi votare i “successori” di grado alle prossime consultazioni. E il loop continuerà come nel famoso film: “Il giorno della marmotta”.

  16. Ugo ha detto:

    Secondo me invece gli schierati non si lamentano..anzi dicono: ” ma cosa vuoi che sia ..ma non ne hanno che fare? Ecc…ecc…” Invece a parti invertite…apriti cielo..ma ormai questo è il paese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.