30 dicembre – 1 gennaio, freddo epocale. Previste nevicate che passeranno probabilmente alla storia

Forse ti piacerebbe leggere...

7 Commenti

  1. giuseppe ha detto:

    Se a questo aggiungiamo che la NASA ha previsto (fonte fb) una tempesta solare tra il primo gennaio ed il 6 gennaio durante il quale i raggi solari, a causa di una nube di detriti stellari, arriveranno sulla terra molto ridotti.
    Si annuncia una piccola glaciazione.

  2. Giuseppe Barreca ha detto:

    Non allarmiamoci, il fenomeno durerà solo 48 ore, ben poca cosa rispetto alla settimana intera dell’81, quindi per il weekend avremo di nuovo i nostri “soliti” 12 °C

  3. Ivan Schimmenti ha detto:

    Domanda N°1: E’ il nostro comune munito di mezzi (anche di fortuna) idonei a ripulire quantomeno le arterie principali? Domanda N°2: il sale usato e sparso (a buon fine) negli ultimi mesi per scongiurare la caduta del Sindaco è finito? Perchè quello è sale buono.. sarà sale grosso :-),

    • Antonio Capuana ha detto:

      Caro Ivan in merito ai mezzi, quando Lei sarà Sindaco potrà dotarsi anche di espedienti idonei alle arterie, nelle more il Comune ha solo mezzi per le Coronarie (Dott.ri Tumminello Santi e Leta).

      Riguardo il sale, sicuramente ha avuto ottime proprietà crioscopiche, ma a giudicare dal fisico longilineo della Cucco, non mi pare che sia stato sale grosso.

      Auguri Ivan e complimenti per il tuo sarcasmo!

    • natale ha detto:

      Ivan Sindaco E santo immediatamente,allora salterà anche l’inaugurazione della famosa circonvallazione che porterà finalmente aria più pulita a tutti gli abitanti di via Dante Alighieri,salterà’……

  4. speriamo ha detto:

    La domanda n.1 del sig. Ivan Schimmenti non è peregrina… gli abitanti di zone come vignicella, santuzza, stalluzze etc potranno ritornare a casa? o dovranno lasciare la macchina alla Madonna del Palmento e farsela a piedi? Con i soldi che MENSILMENTE il comune si prende dalle nostre buste paga sotto la voce di addizionale comunale (!) penso sia giusto “pretendere” che la nostra amministrazione garantisca ai cittadini servizi indispensabili… anche uno spalaneve e uno spargisale…

    • natale ha detto:

      sig Speriamo, credo che quel vecchio detto “chi fa da se fa per tre “,a questa sua domanda trovi la giusta collocazione ……… purtroppo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.