Affluenze in calo, la replica di Guarcello all’articolo del Giornale di Sicilia

Forse ti piacerebbe leggere...

6 Commenti

  1. 0 giustificazioni ha detto:

    In realtà, non credo ci sia bisogno di numeri per evidenziare un “calo” di presenze, basta vedere le poche persone in giro, non solo a Castelbuono. Ad onor del vero però, il calo non è dettato da politiche comunali ma bensì da un diverso flusso di turisti. Basta parlare con gli esperi del settore per vedere come il flusso turistico sia ripartito in altri stati come grecia ed egitto ad esempio. Quindi nessun merito o demerito, solo una diversa scelta da parte degli utenti.
    P.S.
    Il 2% di 11000 equivale e 220 persone…….

  2. Verità ha detto:

    Egregio assessore, lei è lo specchio di una amministrazione seriamente e gravemente carente, per cui le consiglierei innanzitutto di scrivere in ITALIANO e poi di non denigrare l’operato altrui per difendersi. Castelbuono non ha tratto alcun benché minimo beneficio dalla sua attività…… cartellonistica. Castelbuono risplende di luce propria.

  3. Antonio2 ha detto:

    Basta guardarsi intorno in queste sere d’estate per notare un evidente e chiaro calo (purtroppo) di turisti a Castelbuono.
    Calo cominciato già da un po’ di anni.

  4. testardi codardi ha detto:

    il mondo ce lo invidia

  5. Rosario 2 ha detto:

    Gentile Assessore, sorprende la sua tempestività, nel prendere così di petto l’argomento in questione.
    Peccato non abbia mostrato la stessa tempestività, precisione, oculatezza, interesse e soprattutto RESPONSABILITA’, per la vicenda AMIANTO in via Mazzini.
    In quell’occasione, onore al Sindaco e al l’ingegnere Langona, che malgrado ciò un minimo di scuse e giustificazioni anche se discutibili li hanno date, in parte si sono assunte le loro responsabilità.!
    Ma lei scusi dove era finito?!
    Come mai non ha mostrato lo stesso spirito di servizio!?
    È la cosa ancor più grave, che si permette di apostrofare dall’alto del suo coraggio, dei codardi, chi scrive in anonimato da questo blog, le ricordo lo stesso blog da lei lo utilizzato in passato contro l’amministrazione precedente, si ricorda nel 2014 quando con coraggio MINACCIAVA di portare ad Isnello il DIVINO FESTIVAL, cercando di aizzare polemiche, e adesso mi viene a raccontare dei perditempo e dei codardi che remano contro il bene di Castelbuono!
    Ma a chi la racconta,.
    Cordiali Saluti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.