Al Municipio si ammaina la bandiera italiana e alla Badia si alza la bandiera dei Ventimiglia

Forse ti piacerebbe leggere...

1 Commento

  1. Mario Cicero ha detto:

    Grazie per la sensibilità dimostrata ,con un po’ d’ ironia da Antonio 2., E’ evidente come l’attuale amministrazione non e’ sensibile alle prassi istituzionali, al rispetto delle regole non scritte, che rendono civile una Nazione. Il disinteresse per non dire altro, al rispetto della Bandiera simbolo dello Stato in cui viviamo e’ evidente, infatti, oltre alle segnalazione di Antonio basta verificare lo stato di abbandono o la totale assenza di Bandiere negli edifici pubblici, o come e’ stata collocata la bandiera Italiana nel pennone sito al bivio San Guglielmo, per avere la conferma della distrazione dei nostri amministratori. Mi chiedo inoltre se, abbiamo mantenuto la prassi, che ad ogni nascituro si regali una copia della costituzione, ed a ogni coppia che si sposi a Castelbuono una bandiera. Un popolo e autorevole se ha rispetto per i propri simboli, e se tramandare alle future generazioni le prassi consolidate del galateo istituzionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.