Albero di Natale sulla frana di via Ten. E. Forte. Situazione critica, i residenti scrivono all’Amministrazione comunale

Forse ti piacerebbe leggere...

4 Commenti

  1. sistema paese ha detto:

    il mondo ci guarda e non talìa la polvere accuratamente agnunata sotto il tappetino
    ma se guardasse davvero si accorgerebbe di atti e condotte
    se questo è il sistema paese…….

  2. sandro castiglia ha detto:

    La filastrocca paesana che si tramanda da decenni è quella che “lì, al passetto, non si doveva costruire”, e chi c’era quando non vi era ancora nessuna costruzione, ma soltanto terra, oggi direbbe che la natura s’è ripresa il mal tolto. Al netto di questa considerazione, la priorità dovrebbe essere quella che concerne la messa in sicurezza dei cittadini che lì ci vivono. Stanzia qua e stanzia là, graduatoria qua e graduatoria là, gli anni passano, gli alberi tornano a riprendersi il loro spazio vitale e agli stessi cittadini non resta che vestirli a festa, almeno si godono la vista.

  3. Giuseppe ha detto:

    I residenti scrivono all’amministrazione. Ma quale amministrazione?
    Quella della BMW blu, delle cene a Roma e del probabile prossimo viaggio in Vietnam?

  4. fuiri è vriogna ma.... ha detto:

    domandare è lecito, arrispunniri è educazione oltre che dare seguito alle legittime aspettative di cittadini

    fuiri è vriogna ma è sarvaminti di vita

COMMENTA

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.