Amministrazione Tumminello: “che figura, le opposizioni…”

Forse ti piacerebbe leggere...

9 Commenti

  1. Netturbino col Mercedes ha detto:

    Povera Castelbuono …

    • mi ritorni in mente ha detto:

      invece eramu ricchi quando c’era il sistema paese, come no! E difatti….

      • Robin Hood ha detto:

        Allora, nel sistema paese c’era un sindaco, ma mancava l’acqua. Allora il sindaco nel pieno anonimato, con la piazza piena di gente, alla guida dell’autobotte, portava l’acqua e riforniva i ristoratori, sempre in anonimato. Allora tutto era permesso e giusto che si facesse perchè giustificato dal sistema paese. E FUMMO TUTTI SISTEMATI.

  2. Robin Hood ha detto:

    Sindaco, finalmente l’ha capito, la miglior difesa è l’attacco. Bisogna sempre sputtanare tutte le porcate che fa l’opposizione, bisogna informare la popolazione, solo così avranno quello che si meritano: un posto nel dimenticatoio.

  3. elettore ha detto:

    e ora carissimi capigruppi opposizione, ed in particolare rag Fiasconaro, dopo questo ennesimo fiasco come vi giustificate ???? ; posso capire i due capigruppo novizi della politica che magari sconoscevano l’accaduto, ma il ragioniere capogruppo con ventanni di politica alle spalle….. cosa succede….come si dimentica un tale precedente ???

  4. La sibilla eritrea ha detto:

    Se votiamo subito, il prossimo sindaco di Castelbuono tutti lo sanno da tempo e non c’è più alcun dubbio sarà CICERO.
    E’ fuori discussione che il nome per Catelbuono è uno solo: CICERO
    Solo con CICERO possiamo ritornare agli splendori del tempo che fu e vedere la nostra Castelbuono sulla ribalta della scena che conta.
    Per incrementare il turismo: CICERO
    Per una più razionale gestione dei rifiuti: CICERO
    Per il rilancio dell’economia: CICERO
    Per il decollo definitivo delle attività imprenditoriali: CICERO
    Perché si riaffermi l’artigianato: CICERO
    Un nome, una garanzia, una marca: CICERO
    Peppe CICERO, del Movimento Cinque stelle
    E chi, se no? Babbi!

  5. Giuseppe ha detto:

    Ancora una volta l’opposizione ha perso un’occasione per starsene zitta. Ancora una volta, un articolo che la riguarda causa la solita valanga di critiche negative. Ancora una volta ne consegue il silenzio assordante da parte di una opposizione che riesce solo a collezionare magre figure. Ma veramente ci hanno preso per scemi? Sono piombati in un baratro dal quale non potranno più uscire. È la fine. Non hanno perso solo le elezioni, hanno perso il lume della ragione. Peccato, perché qualche contributo avrebbero potuto darlo in futuro, ma ormai … si sono persi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.