Amministrazione Tumminello, Genchi: “Dal caos all’assenza”

14 Commenti

  1. Francesca Cicero ha detto:

    riporto quanto ho già scritto su Castelbuono.org per rispetto di chi legge:

    Non mi piace e non ritengo opportuno giustificarmi con chi, non chiede ma, divulga senza sapere. Per il rispetto che ho di chi legge, dico che, ero ad un funerale e per motivazioni molto personali non sono potuta andare alla riunione citata, per la quale ho dato ampie disposizioni in merito. Succede, a volte, che, la vita personale, in momenti di dolore, superi quella lavorativa.

  2. Peppe Genchi ha detto:

    Pubblico di seguita la mia replica al Direttore, per completezza di informazione.

    Direttore mi perdoni se intervengo sul suo commento alla mia nota. Non colga, nelle mie parole un’accusa prettamente personale.
    Prima di inoltrare le mie riflessioni alla stampa ho chiesto al Sindaco, incontrato a margine di uno dei due incontri in questione, la motivazione di tali assenze. Il sindaco stesso mi ha riferito della vostra assenza per i motivi che lei ora pubblica. Di fronte al dolore io non ho obiettato sulla vostra mancata presenza.
    Ci potrà pertanto spiegare come mai, nonostante le sue “ampie disposizioni”, non fosse presente, a riunione così importante, nessuno del CdA del Museo civico.

  3. anna ha detto:

    Questo succede anche perché nella stessa giornata si convocano più incontri. personalmente venerdì sbagliando luogo dell incontro per errore sono andata alla sala delle capriate e li era stato convocato un incontro dall’assessore ai servizi sociali. ora io dico, si può sindacare e polemizzare sull’assenza dell’amministrazione se comunque possono succedere queste cose? Come mai invece spesso e volentieri i consiglieri di minoranza non sono presenti ai diversi eventi? oggi alla commemorazione di Padre Puglisi minoranza assente. pardon di sfuggita all inizio mi è sembrato di vedere proprio il Genchi e poi??????? che fina ha fatto??????? sparito immediatamente. e allora non polemizziamo e andiamo avanti. Prima il caos ora l assenza e prossimamente???????

  4. Peppe Genchi ha detto:

    A maria:
    Ho pubblicato per correttezza il commento successivo a quello del direttore. Avrei aggiunto gli altri solo se gli altri avessero pubblicato i propri.

    Ad anna:
    Sono stato presente alla commemorazione di padre Pino Pugliesi, dall’inizio fino agli interventi delle istituzioni, ed ho ascoltato con interesse l’intervento del vicesindaco Capuana e dell’arcivescovo.
    Sono andato via quando lo stesso ha preannunciato un momento di raccolta in preghiera, poichè non sono credente, per rispetto dei credenti stessi.
    Per quanto riguarda l’assenza dei consiglieri di minoranza mi lasci notare che cerchiamo di essere presenti quasi sempre agli incontri istituzionali. Per altro le ricordo che tocca alla maggioranza che governa il paese, dimostrare di saper governare i processi anche pubblicamente e con la presenza.
    Forse, un giorno molto lontano, forse mai, toccherà a noi o ad altri.
    Intanto umilmente, facciamo il nostro mestiere. Altrimenti voi commentatori anonimi non potete divertirvi.
    🙂

    • anna ha detto:

      io non mi definisco un commentatore anonimo perché mi nascondo dietro il mio nome di battesimo, commento raramente e quando ho gli elementi per poterlo fare, ma quando lo faccio come Lei e altri Pochi ci metto la faccia con il mio nome.alla commemorazione comunque, non per polemizzare,al momento della preghiera le faccio presente che ne è seguito uno istituzionale che è stato quello della scopertura delle targhe e non possiamo certo dire che l’amministrazione non ha dimostrato di saper governare o è stata assente. rispetto la sua scelta di rispetto da non credente ma proprio per rispetto avrebbe potuto non partecipare al momento di preghiera ma bensì aspettare per partecipare a quello istituzionale, che le spettava. questa precisione torno a dire non per polemica ma per far capire come agli occhi di uno l’altro può risultare in difetto. Continuate a fare il vostro mestiere, è giusto così, ma fatelo UMILMENTE come dice lei, le polemiche non servono a nulla.
      Cordialità

    • Maria ha detto:

      non l’ho vista mai lamentarsi, quando gli anonimi sono a vostro favore…un pò di coerenza non guasterebbe.

      • Peppe Genchi ha detto:

        Maria forse ci siamo fraintesi, ma non mi pare di essermi lamentato.
        Certo preferisco il dibattito a viso aperto.
        Forse lei no. Dico forse. Ma sono gusti. Mi pare di aver risposto educatamente nel merito.

        • Maria ha detto:

          a fuori di dire forse ( e lei ne dice sempre tanti, anche in consiglio comunale)…spesso si insinua…a bientot Genchi

  5. Daniele Di Vuono ha detto:

    Vorrei precisare che per quanto riguarda il “Convegno su Albergo Diffuso e Micro Credito” c’è stato un problema di comunicazione sulla variazione del luogo dell’evento (inizialmente Sala delle Capriate successivamente Sala dell’ assessorato alla Cultura) purtroppo a causa della mia assenza da Castelbuono (per motivi di lavoro) non mi sono potuto occupare direttamente della migliore divulgazione dell’ evento e non vorrei che a causa dell’iniziale invito inviato al Sindaco, Presidente, Vice Presidente e Capo Gruppo di Maggioranza e Minoranza avesse fuorviato gli invitati stessi!

    Pertanto ci scusiamo per i disagi eventualmente creati!

    Daniele Di Vuono

    MoVimento 5 Stelle Castelbuono

  6. santino leta ha detto:

    … ed e’ proprio cosi’ caro Daniele : mi sono recato presso la Sala delle Capriate ( seppure con un po’ di ritardo ) e , non avendo visto alcun movimento , dopo qualche minuto sono andato via convinto dell’annullamento dell’incontro . Forse avrei fatto bene ad informarmi , non l’ho fatto e me ne scuso con gli organizzatori .

  7. Giusi Arena ha detto:

    In realtà sono testimone io del fatto che, erano quasi le 6 se non erro, quando alla Sala delle Capriate è arrivato il Direttore del giornale l’Obiettivo, chiedendomi dell’incontro del movimento 5 stelle. Io personalmente mi sono informata sul luogo dell’evento con il personale del Museo Francesco Minà Palumbo, ma proprio per la mancanza di comunicazione da parte degli organizzatori non sono riuscita a dare informazioni al Direttore, che molto perplesso è andato via senza sapere nulla.

    • Daniele Di Vuono ha detto:

      Caro Assessore Arena preciso ke la stampa è stata informata tramite e-mail dal sottoscritto! Nonché tendo a precisare che ho comunicato presso le testate locali on-line che l’evento era stato spostato (oltre che sui social network!). Non sono riuscito solo à inviare nuovamente gli inviti alle autorità! Pertanto, il perplesso sono io!! Cmq mi scuso ancora x i disagi!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.