Casta di casa nostra: una considerazione di Pino Abbate

Forse ti piacerebbe leggere...

2 Commenti

  1. Giuseppe ha detto:

    So che non è carino, ma sarebbe interessante conoscere anche il nome dell’interprete oltre a quello del personaggio di questa farsa.

  2. Amarezza ha detto:

    Che peccato 🙁 una così bella manifestazione e poi ci si perde nei soliti favoretti stupidi. Come al solito le porte sono serrate solo per chi non ha la chiave giusta… Nella fattispecie un parente “importante”….
    dispiace e dispiace tanto leggere queste cose perché se il teatro è da sempre un modo per passare concetti di civiltà e l’associazionismo è il modo per mettere in comune questi principi…i favoritismi dovrebbero essere proprio banditi…. Porta chiusa è chiusa pi tutti….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.