Castelbuono e le Olimpiadi di “problem solving”: la “favola” continua..

Forse ti piacerebbe leggere...

2 Commenti

  1. Buone notizie ha detto:

    Finalmente, ogni tanto, arriva una buona notizia, pubblicata, guarda caso, non da un giornalista di professione, il quale, di norma, pubblica solo brutte notizie che infangano la reputazione di Castelbuono.
    Ma si sa, nei moderni media, fanno audience (e cassetta) solo le brutte notizie. Quelle buone non troveranno mai spazio sulla stampa ufficiale, occupata esclusivamente dai professionisti dell’informazione (o meglio della disinformazione)

  2. rosario zito ha detto:

    che direì complimenti a tutti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.