Castelbuono: furto di autoradio in via Isnello

Forse ti piacerebbe leggere...

11 Commenti

  1. Vaud ha detto:

    In confronto “ERPIPPETTARO” de internet è un santo……

  2. emanuele ha detto:

    ancora che state a difendere teutonico….
    e Napoleone voleva vincere la guerra….povera Italia

  3. emanuele ha detto:

    io nn giustifico nessuno…chi deve pagare è giusto che lo faccia…..ma è sicuro che erpippettaro…così come lo chiami tu ,è giusto che paghi!come è giusto che paghi,l’autore o autrice del furto avvenuto ieri!
    Perchè questo paese con tutte queste vicessitudini sta diventando una vergogna

  4. Bastiano ha detto:

    Diamo agli eventi l’importanza che meritano. Senza sottovalutare nulla ma nemmeno drammatizzare se un cretino/disperato ruba una autoradio Kenwood che non vale commercialmente un cazzo.Non paragoniamo, per carità, Castelbuono alla zona Policlinico a Palermo dove è prudente uscire solo prima del “coprifuoco serale”. Non ci facciamo del male, per favore.

    • MAX ha detto:

      Allora iniziamo a chiamare il cretino/disperato LADRO. Probabilmente non sa leggere perchè non è stato fatto nessun paragone. Poi mi sembra di capire che conosce lo stereo che è stato rubato dato che dice che non vale commercialmente un cazzo. Come fa a saperlo? Oppure probabilmente è cosi, ma il fatto non credo sia questo. Le piacerebbe se entrano a casa sua forzando la porta e poi rubano soltanto delle noccioline?

      • Bastiano ha detto:

        Sig. Max non ho voluto sminuire l’accaduto. Chi scrive sa benissimo cosa significa e cosa si prova avendo avuto violata la propria abitazione dai ladri. Ciò nonostante non paragonerei mai Castelbuono a Palermo, ove questi fatti sono all’ordine del giorno. Sul valore commerciale della radio faccia Lei. Ma senza esagerazioni.

        • MAX ha detto:

          Vedo che non ci capiamo. 1)Nessuno ha paragonato Palermo a Castelbuono; 2)Sul valore commerciale, invece faccia lei dato che ha scritto che non vale un cazzo,evidentemente sa di cosa stiamo parlando! perchè i kenwood possono andare da 331,27 euro (nuovo)a scendere, dai mi dica quanto poteva valere? e ripeto probabilmente il problema non è il valore commerciale dell’oggetto ma quanto il fatto che sia stata violata una proprietà privata. Spero di essere stato chiaro.

          • Bastiano ha detto:

            Il proprietario, con amarezza, constatava che il veicolo era rimasto per ben 3 settimana presso la zona Policlinico di Palermo senza subire alcun danno. Solo da due giorni sostava in via Isnello…. Secondo lei che sa leggere e capire cosa si intendeva dire? E poi sul valore della radio che nuova ,secondo i suoi dati aggiornati, costerebbe quella cifra, rivendendola (perchè questo è quasi sempre lo scopo di chi ruba)si discosta tanto dalla valutazione che ho dato io ? Penso di averla aiutata a capire. Se ancora non riesco le chiedo perdono ma chiudiamola.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.