Castelbuono: gli abitanti di via Mazzini non vogliono le giostre e chiedono un incontro con l’Amministrazione comunale

6 Commenti

  1. Giuseppe Fiasconaro ha detto:

    IL TESTO DELLA MAIL INVIATA
    Gent.me signore ed egregi signori firmatari della petizione di cui all’oggetto,
    apprendiamo dalla pubblicazione sui blog Castelbuonolive e Castelbuono.org di oggi della
    presentazione della predetta istanza al Comune e che la stessa era indirizzata anche ai
    capigruppo consiliare.
    Ci spiace non aver dato a suo tempo alcun cenno di riscontro, ma quella nota noi non
    l’abbiamo mai ricevuta. Infatti, la stessa dal personale del ufficio protocollo (da
    odierna verifica) è stata consegnata all’ufficio del Sindaco e non siamo a conoscenza se
    è stata inoltrata ad altri in indirizzo, ma certamente al nostro gruppo consiliare non è
    stata recapitata.
    Nel merito della questione, riteniamo che la stessa sia meritevole di attenzione e siamo
    disponibili a partecipare all’incontro che da ultimo avete richiesto, qualora fossimo
    convocati dall’amministrazione comunale (che legge per conoscenza).
    Per completezza, tuttavia, comunichiamo che a margine di una riunione della conferenza
    dei capigruppo, convocata qualche giorno fa per la programmazione dell’attività
    consiliare, l’amministrazione comunale ha riferito della volontà di pervenire ad una
    soluzione della problematica rappresentata. Perciò, non essendo a conoscenza dei concreti
    atti posti in essere, non siamo in grado di aggiungere altro.
    Distinti saluti
    Castelbuono, 2 luglio 2014

    Giuseppe Fiasconaro

    Capogruppo consiliare
    L’Ulivo per Castelbuono con
    Unione Civica di Centro

  2. Petto di pollo ha detto:

    Se non vado errato, già dai tempi della precedente amministrazione quelle vie venivano puntualmente impiegate, nel periodo delle festività della nostra Patrona, come area adibita all’allocazione delle giostre. All’epoca non era così prioritario attenzionare il malcontento dei residenti ?

    • Domenico 32,18688 km ha detto:

      Carissimo pollo anziche´di avere il petto avrei preferito che avesse avuto del FEGATO ,cosi´da mettere nome e cognome .
      Vivo fuori e parlo non da parte interessata , ma lei vive in via Mazzini?
      Perche´non collocarle, come credo si faccia con i vari circhi ,nel piazzale davanti al cimitero.

    • via mazzini ha detto:

      Vai errato!!!!!!!e’ da 2 anni ( come e’ scritto nella lettera in perfetto italiano che tu ovviamente come un pollo non hai capito)che queste giostre vengono collocate davanti le abitazioni! E anche in perfetto italiano e’ stato scritto che vogliono SPOSTARLE e non abolirle! Ma capire l’italiano ormai e’ diventato un optional basta che si parli male di questi abitanti !! Ma state tutti tranquilli, l amministrazione se ne sta fregando dei cittadini castelbuonesi! Non da nessuna risposta neanche x legge! Anche l’anno scorso e’ stata scritta questa lettera!Poi se qualche cittadino ha bisogno di soccorso, e questi mezzi non riescono a passare, verranno a chiedere aiuto a voi che state criticando questa lettera come se x voi fosse la vita o la morte! Si invita a capire la lettera prima di commentare! SPOSTARE le giostre e non annullarle! Si ringrazia CASTELBUONOLIVE per aver scritto un titolo totalmente errato! E si invitano le persone che continuano a criticare questa lettera a far caso ai gruppi elettrogeni delle bancarelle che sono vietate x legge alla puzza di benzina che emanano e dal rumore assordante già dalle ore 21 fino almeno alle ore 02.00. Si invitano ancora queste persone a chiedersi dove dovrebbero andare in bagno le persone delle bancarelle.vi do un suggerimento… Fanno i loro bisogni nelle borse di plastica e buttano il tutto in mezzo alla strada. Si invitano ancora queste persone che criticano a passare da questa via nello stesso istante in cui le bancarelle smontano e vanno via a ciò che rimane x la strada! E se tutto questo e’ ancora poco, si invitano le persone che criticano questa lettera e la via Mazzini a passare da quella via e notare gli autobus fermi agli incroci col motore acceso che emanano gas di scarico e col pericolo di qualche incidente.si invitano sempre queste persone che continuano a non capire , a star fermi anche solo mezz’ora in tutto il giorno in quella strada e vedere a quanto sfrecciano macchine e motori senza presenza di dossi come x esempio sono in via Mustafa’! Si invitano ancora questi dubbitatori di onesta’ a venire alle sei del mattino che sia un giovedì di mercato o una domenica dove si dovrebbe riposare una mezz’Oretta in più del solito a sentire tutti i rumori! Poi venite a scrivere qui se queste ed altre cose non sono mancanza di rispetto! Ormai ci si aspetta di tutto!!

  3. giuseppe ha detto:

    tanti vi invidiano,che abitate in via mazzini.per sant”anna
    e piu bella di piazza margherita
    un paio di bagni pubblici e giusto.

  4. daniele giarnotta ha detto:

    salve signore e signori castelbuonesi, sono uno dei proprietari della giostra che monta in via M. non concepisco tutto questo disagio che dite, per quanto riguarda la musica bastava dirlo e anche a mezzanotte si può spegnere la musica vi ricordo che io ho casse da 600watt, e’ stata l’altra giostra che suonava forte che ha 5000watt di impianto musica. se vi ricordate il primo anno che ho istallato non penso che io abbia dato questo fastidio,per quanto riguarda l’apertura aprire dopo le 20.00 e per la chiusura posso anche chiudere alle 2.00. che dite che il giorno che fastidio potessi dare, in quanto la giostre e’ chiusa. per quanto riguarda i soccorsi stradali, passano. in quanto specialmente l’anno scorso, io sono stato male e l’autobulanza e venuta lì sul posto, e non ci sono stati problemi di passaggi.durante la stagione estiva, faccio tante feste vicino le case, e tutti questi problemi non ci sono, e solo per i tre giorni della festa. perdendo questa festa, sarò davvero in difficolta’, purtoppo e’ questo il mio lavoro. la mia giostra “adrenalina” piace molto ai ragazzi castelbuomnesi.invito ai ragazzi castelbuonesi a commentare, e se preferiscono che la mia giostra sia presente alla festa di sant’anna. chiedo all’amministrazione comunale,visto i disagi che hanno i loro abitanti, a potemi aiutare, trovando una soluzione che aggrada sia ai cittadini che a me personalmente per poter lavorare, sono nelle vostre mani. chiedendo scusa ai castelbuonesi se ho creato disagio, chiedo se potete proporre altre aree, per l’armonia di tutti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.