Castelbuono, la banda dell’autoradio colpisce ancora. Scassinate 18 automobili

Forse ti piacerebbe leggere...

5 Commenti

  1. Antonio2 ha detto:

    C’E’ SEMPRE DELLA “BRAVA GENTE” CHE CERCA DI APPROFITTARE DELLA RELATIVA TRANQUILLITA’ DEL NOSTRO PAESE RISPETTO AL CONTESTO SICILIANO, PER DELINQUERE.

    MA NON DOBBIAMO ASSOUTAMENTE PERMETTERE CHE QUESTA GENTAGLIA L’ABBIA VINTA. MAI.

  2. vincenzo ha detto:

    dire che é tranquillo per quanto riguarda i furti è sbagliato, perché in diversi periodi degli anni passati, vi sono stati moltissimi casi.

  3. veritá ha detto:

    CARABINIERI E VIGILI SVEGLIATEVI, mettetevi nelle vostre macchine e girate tutta la notte. Quando si arriva a scassinare18 macchine in pieno centro storico di un paese come Castelbuono vuol dire che il sistema di sicurezza fa acqua da tutte le parti. Vogliamo accogliere anche gli spacciatori agli angoli del Castello?

  4. Chifo. ha detto:

    Io dico che bisogna fare solo una cosa, le forze dell’ordine deve riprendere archivio di ragazzi e persone che hanno precedenti penali e denunce per furto… e fare controlli e perseguimenti nelle loro abitazioni.
    Un semplice lavoro, se anche purtroppo è brutto.

  5. Giuseppe ha detto:

    Ma non sarebbe opportuno, non privando la privacy dei cittadini, di mettere delle telecamere nelle strade di entrata di Castelbuono?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.