Castelbuono, nasce punto raccolta differenziata Sindaco: «Raggiungeremo livelli inimmaginabili»

2 Commenti

  1. Giuseppe Noi ha detto:

    Con questo centro di raccolta differenziata i cittadini vedranno diminuita la bolletta Tarsu, oppure no… Oppure vedremo l’aumento della bolletta a livelli inimaginabile…

  2. Anonimo Castelbuono ha detto:

    Rullino i tamburi!!!! Squillino le trombe!!!

    Cittadini udite! Udite!

    Castelbuono paese virtuoso (o meglio i cittadini castelbuonesi) che da quando soprattutto la gestione dei rifiuti è stata presa in mano da una partecipata, che ha fatto passare i costi della gestione dei rifiuti da 900.000 euro a 1.700.000 euro portando la raccolta differenziata a livelli altissimi (solo per i primi anni fino a circa il 40%).

    Oggi tutti quanti in maniera trasversale elogiamo i fautori del grande successo ambientale da destra a sinistra in nome del Finanziamento Europeo per creare un’altra struttura funzionale che se funziona come le altre e ci va bene aumenteremo i costi e soprattutto le min……ate “a livelli inimmaginabili”.

    Ma veramente credete che con i proclami e le mezze verità potrete continuare a illudere che sia possibile recuperare ciò che avete sempre omesso? Ciò che voi stessi non avete saputo insegnare!

    Ma a voi che proclamate, in verità sapete veramente differenziare?
    Perché sinceramente credete che a chi della materia se ne intende, in realtà sapete solo mistificare!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.