Castelbuono presente a Cracovia e Auschwitz alla “Giornata Mondiale della Memoria”

Forse ti piacerebbe leggere...

7 Commenti

  1. antonio ha detto:

    tanto paga pantalone….

  2. velvet ha detto:

    viaggiare a spese del cittadino è facile,meno male che questa cuccagna sta finendo!!!!!

  3. Giuseppe ha detto:

    Quanto costa alla comunità questo viaggio?… Si potrebbero utilizzare questi soldi per sistemare qualche buco in Via D. Aligheri……

  4. Antonio ha detto:

    Non ho capito; si tratta di commemorare defunti innocenti o di pubblicizzare prodotti enogastronomici?

    • Arrivano i nostri ha detto:

      Il dubbio sorge, anzi si tratta quasi certamente solo di questioni enogastronomiche. Ma Velvet cosa ci dice invece delle centinaia di viaggi cui partecipò il suo amico ex sindaco in dieci anni? La cuccagna sta finendo per questo sindaco e se ri-inizia per il fu sindaco l’eroico Velvet magari tace? La solita doppia morale di questa ignobile sinistra!

  5. Giuseppe ha detto:

    La politica è marcia e ci vuole un cambiamento, politici o pseudo politici che sappiano quello che vuole il popolo e non pensare hai propri interessi… Tutti sono bravi in campagna elettorale o di fronte ad un microfono ma nella realtà sono degli incapaci… Parole parole son soltano parole e niente più…

  6. Antonio2 ha detto:

    Concordo con Antonio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.