Castelbuono tipi sospetti per le vie del paese. La segnalazione su FB

5 Commenti

  1. Giuseppe ha detto:

    Mi auguro di leggere del loro arresto nel prosimo post. Intratteneteli ed avvisate i Carabinieri.

  2. Andrea Puccia ha detto:

    In merito alla segnalazione in qualità di brooker energetico e a seguito di numerose telefonate ricevute da amici di Castelbuono, essendo orgogliosamente castelbuonese, ribadisco che sino alla data del primo luglio 2020 transitare al libero mercato è una scelta e non un obbligo e nessuno è autorizzato a chiedere fatture o tanto meno ad accedere al contatore.

  3. Mario Cicero ha detto:

    Voglio assicurare i cittadini, che queste persone sono state accompagnati in caserma ed identificate. Chiediamo la collaborazione di tutti, qualsiasi cosa sospetta chiamate il 0921 671013 interno 219. Oppure 3204363516.

  4. U re ha detto:

    Tipo pietre laghi autobotte amianto furbetti auto blu sotto casa inquinamento di percolato, ecc… Siete autorizzati grazie

  5. Vincenzo ha detto:

    Non sportello mai i contatori,prendono il num.cliente e poi ti ritrovi un altro fornitore ( e questi intascano la commissione).Avevo già esposto il problema ai carabinieri, a gennaio era già successo,e loro mi hanno detto che in teoria non infrangono la legge è che bisogna stare attenti!??!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.