Cefalù, l’antidroga in una scuola: studenti con hashish

1 Commento

  1. lello ha detto:

    Mi auguro che questi controlli vengano effettuati anche negli istituti di Castelbuono, i giovani di oggi hanno bisogno di controllo e relativa punizione, purtroppo molte famiglie tendono a coprire il fenomeno e no si rendono conto che i danni dell’alcool e di droghe spesso sono devastanti.
    Chiedere aiuto non è una vergogna, ma vuol dire dare una possibilità di uscirne fuori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.