Cefop in as: responsabilità bollenti – il punto tecnico dell’avvocato Fasano

6 Commenti

  1. Ho già espresso la mia ammirazione per l’Avv. A. M. FASANO e,in maniera virtuale, ho rivolto l’invito a tutti gli avvocati che ci stanno tutelando di seguire le procedure della suddetta avvocatessa… pertanto, a seguito questa ulteriore comunicazione, vedrò il da farsi a settembre.

  2. elisa candurra ha detto:

    Avvocato, ho sempe creduto nell’intuito e nell’istinto di chi fa del proprio carattere il proprio mestiere!! Lei di grinta ne ha e ne possiede tanta. Le auguro di portare avanti nel miglior modo possibile l’incarico conferitoLe da parte mia e dei miei colleghi, e di raggiungere ed ottenere giustizia per le tante angherie sopportate da noi lavoratori del Cefop.

  3. Concetta Micale ha detto:

    Sono pochi gli avvocati che seguono i clienti con passione, professionalità e serietà. L’avvocato Fasano è uno di questi. L’ammiro perché nonostante la giovane età presenta un bagaglio culturale e dialettico degno di nota. Mi ha seguita per un caso molto delicato. Ed ha risolto il problema. Non posso che ringraziarla, soprattutto per il suo lato umano. Grazie mille AVVOCATO!

  4. peppe ha detto:

    Le famiglie siciliane che hanno subito un’ingustizia così pesante, il licenziamento illeggittimo, sono confortate dall’operato dell’avvocato Fasano. Se in queste regione esistono delle leggi non si capisce il motivo per cui queste debbano essere disattese.

  5. formatore siciliano ha detto:

    Condivido il pensiero dei colleghi: AVVOCATO FASANO: l’unico avvocato che non si è preso gioco di noi: serio, professionale e soprattutto lontano dalla logica del guadagno facile.
    Tantissime iniziative gratuite e tanta voglia di fare BENE.
    E poi, francamente, anche se donna – ed io sono molto maschilista con chi fa il suo mestiere – ha più grinta di tanti colleghi uomini che hanno solo pensato ad ingrossare le proprie tasche.

  6. paola ha detto:

    carissima avvocato io sono stanca, distrutta, senza un centesimo il cefop mi ha rubato 50.000 euro il lavoro e la dignità, se possiamo fargliela pagare io sarò con Lei, affettuosamente Paola

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.